Home MMA Marvin Vettori si scaglia contro Jake Paul sui social

Marvin Vettori si scaglia contro Jake Paul sui social

Marvin Vettori
FOTO - Twitter UFC

Il nostro Marvin Vettori è uno degli atleti lanciati verso un’ottima carriera per ciò che riguarda il 2021 in UFC. L’artista marziale misto infatti sta facendo parlare di sé non solo dopo grandi prestazioni nell’ottagono ma anche per via delle sue provocazioni social e di un’attitudine certamente molto valida. Un altro personaggio che ha fatto molto parlare di sé è senz’altro Jake Paul. Lo YouTuber, fratello dell’arcinoto collega Logan, si è da poco cimentato in una carriera da pugile e per ora vanta un record di 2-0 dopo aver battuto un altro YouTuber e l’ex NBA Nate Robinson. A breve Paul avrà un incontro di boxe con l’ex UFC Ben Askren ma Marvin Vettori sembra non avere molto in simpatia il ragazzo, che peraltro già nel recente passato aveva detto di voler affrontare.

Marvin Vettori si scaglia contro Jake Paul sui social

“Questa stronzata che riguarda Jake Paul è molto irrispettosa nei confronti di tutti i lottatori veri. Fanculo a quelli che provano a prendere scorciatoie, specialmente in questo lavoro. Speravo di avere la possibilità di far mare a questa puttana in qualche allenamento o in combattimento. Sangue, sudore e lacrime sono ciò che contraddistinguono questo sport e lui non incarna nulla di tutto ciò”, ha sentenziato Marvin Vettori su Twitter. Di seguito, il post originale:

Vedremo se Jake Paul risponderà al fighter italiano oppure se lo ignorerà dopo le parole pesanti espresse da The Italian Dream. Che, peraltro, come già anticipato, affronterà ufficialmente Darren Till il 10 aprile a UFC Fight Night, nel main event.

Previous articleGoldberg: “Il mio miglior Jackhammer e quello che vorrei rifare”
Next articleRey Mysterio, il messaggio di Milinkovic-Savic in vista della Royal Rumble
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.