SHARE
keith lee mia yim
Fonte Immagine: @TeddiTurnbuckle (Twitter)

Keith Lee potrebbe essere costretto a non prendere parte alla Royal Rumble 2021: come riportato da numerose testate specializzate, la compagna del wrestler Mia Yim – Reckoning nella Retribution – è risultata positiva al coronavirus. E il dubbio che anche “The Limitless” possa essere stato contagiato è sempre più forte.

Keith Lee positivo al coronavirus? Royal Rumble a rischio

Mia Yim, dopo aver smentito la positività al Covid-19, ha infine ammesso che l’ultimo test era andato male senza però svelare niente sull’eventuale esito del tampone al compagno.

Keith Lee potrebbe essere stato contagiato e dunque sarebbe costretto a saltare l’evento, un’assenza che si farà sentire dato che “The Limitless” veniva considerato da molti uno dei grandi favoriti per la vittoria finale. Se così fosse i booker WWE saranno costretti a riscrivere in fretta e furia i loro piani.

Lee aveva conquistato il pubblico WWE durante le Survivor Series 2019, destando grande impressione nel match a eliminazione che coinvolgeva il suo team NXT, il team RAW e il team SmackDown poi vincitore della contesa.

Keith Lee è stato uno dei grandi protagonisti del WWE di NXT, laureandosi contemporaneamente North American e NXT champion prima di essere promosso nel main roster, circondato da enormi aspettative.

Aspettative che non sono state assolutamente rispettate: nonostante le indubbie qualità in ring, ancora più notevoli per un wrestler di tale stazza, Lee è stato quasi ignorato da un booking team che non è mai sembrato avere idee vere sul suo utilizzo.

La Royal Rumble 2021 sembrava poter cambiare le cose: in molti consideravano Keith Lee uno dei papabili vincitori, mentre non c’erano praticamente dubbi sul fatto che la sua prestazione alla rissa sarebbe stata importante e convincente, magari per rilanciarlo comunque ai piani alti.

Probabile che tutto questo salti, dunque: quasi certamente Keith Lee sarà costretto ad assistere alla Royal Rumble da casa in attesa di tempi migliori.

SHARE