SHARE
Royal Rumble
FOTO - WWE

La Royal Rumble è ormai alle porte, e mai come negli ultimi anni lo spettacolo appare incerto: chi vincerà le due risse a 30 partecipanti (maschile e femminile) che garantiscono un match titolato a WrestleMania? Roman Reigns e Drew McIntyre riusciranno a difendere i propri titoli dall’assalto rispettivamente di Kevin Owens e Goldberg?

Una cosa è certa, con la Royal Rumble comincia la Road to WrestleMania, che anche quest’anno dovrà convivere con le restrizioni di pubblico dovute al coronavirus: la WWE è chiamata a uno sforzo extra in fase creativa, quindi cosa dobbiamo aspettarci?

Royal Rumble, i pronostici del New York Post

Tra i tanti pronostici delle ultime ore è molto interessante quello del New York Post, firmato dall’autorevole giornalista esperto del settore Joseph Staszewski, che ha analizzato ogni match in programma nella card dell’evento che andrà in scena stanotte al Tropicana Field di St. Petersburg, Florida.

Per quanto riguarda lo Universal Title, in palio in un Last Man Standing tra il campione Roman Reigns e lo sfidante Kevin Owens, quasi nessuno ha dubbi sul fatto che alla fine il Big Dog riuscirà a mantenere il titolo. Per Staszewski è improbabile che la WWE privi Reigns del titolo a ridosso di WrestleMania: KO lotterà alla grande, ma sarà inevitabilmente sconfitto con un sotterfugio, l’intervento di Jimmy e Jey Uso o – perché no – il coinvolgimento anche involontario del commissioner Adam Pearce.

Il giornalista si sbilancia anche su un match molto più incerto, quello tra Drew McIntyre e Goldberg valido per il WWE Championship: per lui vittoria dello scozzese, rispetto reciproco tra i due e intervento praticamente chiamato di The Miz che andrebbe così ad incassare il Money in the Bank soffiato a Otis.

Le due risse

Charlotte Flair ha iniziato da poco un feud con il padre Ric e la sua nuova protetta, Lacey Evans, e potrebbero essere proprio questi due a far perdere i titoli di coppia femminile che la figlia del Nature Boy detiene con Asuka: Shayna Baszler e Nia Jax torneranno campionesse per Staszewski.

Pochi dubbi per la Royal Rumble femminile: vincerà Bianca Belair, dato che Rhea Ripley, Ronda Rousey e Becky Lynch non hanno bisogno della vittoria per tornare in zona main event. Per quanto riguarda la rissa maschile l’autore del New York Post punta su Edge, che entrerà con il numero due e soprattutto tornerà dopo mesi fermo ai box: la Rated-R Superstar ha lasciato troppi conti in sospeso e potrebbe risolverli da qui a WrestleMania.

SHARE