SHARE
Alessio Di Chirico
FOTO - Twitter Alessio Di Chirico

Intervistato dal canale YouTube Italian Fight Magazine dopo la straordinaria e recente vittoria contro Buckley, il fighter italiano Alessio Di Chirico ha provato a spiegare quali saranno i suoi obiettivi in vista del futuro. Dando peraltro un’indicazione su potrebbe essere il suo avversario, ovvero Kevin Holland.

Di Chirico parla della sua recente vittoria e spiega chi vuole affrontare ora

CONOR MCGREGOR, IL COACH ANALIZZA IL KO CONTRO POIRIER

Ecco le parole di Di Chirico: “Ribaltare i pronostici? Mi sono tolto un grosso peso dalle spalle, anche se comunque in questo tipo di lavoro non si può mai stare troppo tranquilli. Ho già ricominciato ad allenarmi. KO studiato o istintivo? Contro i mancini si usano molto i calci circolari destri non solo medi ma anche più alti. Ho provato molto, anche se non avrei mai pensato di vincere l’incontro con KO. Ho lavorato molto sul destro poiché ho notato che lo soffriva molto. Lui forse si aspettava un colpo più basso.

In questo sport si tende sempre a idolatrare il vincente e affossare il perdente. Nonostante la vittoria, su Twitter ho avuto anche tante critiche. Sono stato chiamato addirittura ingrato. In Italia invece c’è un po’ quella visione signorile dello sport, in America invece sono più abituati allo show.

CONOR MCGREGOR POTREBBE ARRIVARE IN WWE SECONDO SHEAMUS

McGregor? Anche lui è diventato super signorile, con valore sportivo. Al di là del fatto di vendere il biglietto a chi vuole lo show e la zuffa, la bellezza della sportività è comunque la pubblicità migliore che si può fare all’UFC. Trash talking? E’ un’arma ma non con tutti funziona. Sotto pressione, almeno secondo il mio staff, io reagisco molto bene. Combatto meglio.

Leggi anche:  UFC 259: Thiago Santos e le ambizioni prima dell'evento

Cosa ho detto a Bruce Buffer? Quando vinsi il mondiale a Las Vegas io lo chiamai e lui passò avanti impassibile. Gliel’ho raccontato e mi sono tolto un sassolino dalle scarpe. Lui mi ha confidato che il nonno è italiano. Futuro? Voglio solo combattere di nuovo con Kevin Holland”.

RONDA ROUSEY PRONTA A TORNARE IN WWE?

SHARE