SHARE
Dana White
FOTO - Twitter UFC

In questi giorni Justin Gaethje si è lamentato moltissimo della gestione dei pesi leggeri della UFC mostrandosi decisamente perplesso di come stanno andando le cose in tal senso. Proprio di recente, intervistato da MMA Junkie, Il ragazzo ha parlato di come Dana White sta gestendo la situazione, senza mostrarsi particolarmente contento dei recenti sviluppi.

CONOR MCGREGOR, IL COACH ANALIZZA IL KO CONTRO POIRIER

Justin Gaethje critica Dana White per la gestione dei pesi leggeri

“Il motivo per cui sta accadendo tutto questo caos con Poirier è perché Dana White se ne frega sia di lui che di Tony Ferguson e vuole puntare su Chandler, che sarà il supporto di questo incontro titolato. Tutto ciò è avvenuto 3 o 4 mesi fa. Siamo umani e abbiamo dei principi e una morale. Per questo Dustin Poirier sta facendo intendere di non voler affrontare Chandler, o almeno questo è quello che credo”, ha spiegato l’ex campione di categoria.

In seguito Gaethje è andato giù piuttosto pesante anche con Dana White: “Ha sputata in faccia a ogni fighter che sta facendo del suo meglio e che lo sta facendo nella maniera più corretta per mantenere l’integrità di questo sport”.

CONOR MCGREGOR POTREBBE ARRIVARE IN WWE SECONDO SHEAMUS

Infine, il ragazzo ha parlato di un incontro tra Poirier e Oliveira facendo chiaramente intendere come la sua posizione non sia ben vista dalla promotion:

“Non sarei in disaccordo con un incontro del genere. Nessuno potrebbe dire nulla contro un match simile. Io voglio affrontare Dustin e sono il numero 2 del ranking di categoria. Sfortunatamente, però, preferirebbero un incontro di trilogia con lui e McGregor anziché mandarlo contro di me. La triste verità purtroppo è questa ma mi auguro che almeno Dustin e Charles possano lottare tra di loro”, ha infine concluseo Gaethje.

Leggi anche:  UFC Fight Night 185, i risultati: grande vittoria per Derrick Lewis

RONDA ROUSEY PRONTA A TORNARE IN WWE?

SHARE