Home MMA UFC ha rilasciato Antonio Carlos Junior e altri 4 lottatori

UFC ha rilasciato Antonio Carlos Junior e altri 4 lottatori

UFC
FOTO - Twitter

Come riporta il sito MMA Junkie, a quanto pare la UFC è in un momento di tagli al personale e, di conseguenza, anche alcuni lottatori ne hanno fatto le spese. Il più importante tra questi è senz’altro Antonio Carlos Junior, fighter brasiliano vincitore della terza edizione di The Ultimate Fighter in patria. A rendere di fatto ufficiale la notizia è stato il suo manager Ali Abdelaziz, capo della squadra Dominance MMA di cui Carlos Junior faceva parte.

CONOR MCGREGOR, IL COACH ANALIZZA IL KO CONTRO POIRIER

UFC ha rilasciato Antonio Carlos Junior e altri 4 lottatori

Antonio Carlos Junior vanta un record di 7 vittorie e 5 sconfitte nella UFC e, più in generale, di 10 vittorie e 5 sconfitte (arrivate dunque tutte in UFC) nelle arti marziali miste. “Shoeface” è stato quindi allontanato dopo circa due settimane dalla sua sconfitta per decisione unanime contro Brad Tavares a UFC 257.

Oltre al brasiliano, però, sono stati rilasciati anche altri 4 lottatori che erano sotto contratto con la promotion capitanata da Dana White. In particolare, sempre come rivela MMA Junkie, si parla di Carlton Minus (0-2 in UFC), Rhys McKee (0-2), Sarah Moras (3-6) e Anthony Ivy (0-2). Nomi magari non importantissimi e che non avevano grossi record ma che comunque facevano parte della compagnia.

CONOR MCGREGOR POTREBBE ARRIVARE IN WWE SECONDO SHEAMUS

Lo stesso Dana White aveva spiegato la situazione con alcune dichiarazioni in occasione del licenziamento di Yoel Romero: “Saremo costretti a fare alcuni tagli da qui alla fine dell’anno. Probabilmente dovremo tagliare almeno 60 lottatori prima del primo del’anno. Yoel Romero ha perso 4 dei suoi 5 incontri e ha 44 anni. Il nostro roster è molto pieno adesso e dobbiamo continuare a tagliare nelle prossime settimane. Sono decisioni difficili ma che purtroppo vanno prese”. Non impossibile dunque immaginare altri tagli da parte di UFC nei prossimi giorni e mesi.

RONDA ROUSEY PRONTA A TORNARE IN WWE?

Previous articleConor McGregor torna a parlare del suo KO contro Poirier
Next articleWWE, Edge non ha aiutato NXT nella “guerra” con la AEW
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.