SHARE
elimination chamber drew mcintyre wwe
Fonte Immagine: @ChrisCrash00 (Twitter)

Elimination Chamber, in programma tra due settimane, è il prossimo appuntamento in una Road to WrestleMania ancora incerta e che è cominciata appena 7 giorni fa con la vittoria della Royal Rumble da parte di Edge.

La Rated-R Superstar non ha ancora deciso quale campione affrontare, ed è per questo motivo che nella puntata di RAW di domani il commissioner Adam Pearce potrebbe annunciare lo sfidante per il WWE Championship detenuto da Drew McIntyre.

Comincerebbe così a prendere forma la card del prossimo PPV made in WWE.

WWE, Shinsuke Nakamura: ecco quali sono i piani per lui

Elimination Chamber, domani l’annuncio del match per il WWE Championship?

Elimination Chamber è un evento che ovviamente deve il suo nome all’iconico match, ideato da Triple H e andato in scena per la prima volta durante le Survivor Series del 2002. L’evento comunque non si riduce alle sfide nella colossale struttura d’acciaio, ma comprende anche numerosi altri match che completano la card.

Tra questi, molto probabilmente, anche l’incontro valido per il WWE Championship che Drew McIntyre ha appena difeso alla Royal Rumble dall’assalto di Goldberg. Possibile che Adam Pearce annunci il nome dello sfidante già nella puntata di RAW in programma domani, come del resto lasciato intendere da Paul Heyman.

Nell’ultima edizione di Talking Smack, infatti, il Mad Genius ha accusato il commissioner di farsi manipolare da Edge avvisandolo poi delle possibili conseguenze che potrebbero arrivare nel caso non si rivelasse adatto a svolgere il suo lavoro. Il posto di lavoro di Adam Pearce potrebbe essere a rischio.

WWE, Parker Boudreaux: chi è il “nuovo Brock Lesnar”

Leggi anche:  WrestleMania 37, ufficiale un altro match: Bianca Belair sfiderà Sasha Banks

“Lunedì sera lei si presenterà a RAW e non avrà altra scelta se non quella di annunciare un main event per Elimination Chamber. Non avrà altra scelta se non annunciare l’avversario di Drew McIntyre. Signor Pearce, se non lo farà lei si metterà in una posizione che potrebbe vederla, una settimana più tardi, costretto a fare questo annuncio oppure andare incontro al licenziamento.”

Possibile che Edge ritardi ancora la sua scelta su quale campione affrontare a WrestleMania e che per questo Pearce possa sancire per Elimination Chamber un match titolato tra McIntyre e Sheamus, l’amico fraterno che lunedì scorso gli ha voltato le spalle attaccandolo a tradimento.

Si tratterebbe del primo incontro sancito per Elimination Chamber, penultimo appuntamento in PPV – l’ultimo è Fastlane – prima di WrestleMania 37.

SHARE