SHARE
Bianca Belair
Fonte Immagine: @WWEPR (Twitter)

All’indomani della vittoria nella Royal Rumble 2021, che le ha schiuso le porte di WrestleMania dove avrà a disposizione un match titolato a sua scelta, Bianca Belair è stata finalmente riconosciuta da tutto il mondo come uno dei prospetti più interessanti attualmente in WWE.

C’è di più: secondo quanto riportato da una fonte al popolare sito specializzato SportSkeeda, la wrestler avrebbe davanti a se un futuro assicurato, dato che la compagnia sarebbe decisa a trasformarla nel volto della divisione femminile del futuro.

WWE, chi è Bianca Belair?

Ex promessa dell’atletica leggera, del CrossFit e del sollevamento pesi, Bianca Belair – vero nome Bianca Nicole Blair Crawford – è stata costretta a ritirarsi dallo sport competitivo a causa di alcuni problemi legati alla cartilagine delle costole.

L’ingresso nel mondo del wrestling è stato quasi casuale: dopo aver inserito i suoi dati nel database WWE più per capriccio che per vero interesse, Bianca è stata contattata dall’Hall of Famer Mark Henry, che l’ha invitata a sostenere un provino convinto del suo potenziale.

WWE, Edge al bivio per WrestleMania: Roman Reigns o Drew McIntyre?

Entrata al WWE Performance Center a metà 2016, sconfitta nel suo match d’esordio da Aliyah, oggi curiosamente ancora una jobber nello strampalato “Robert Stone Brand”, Bianca Belair ha fatto il suo vero e proprio esordio tv poco dopo e poi ha preso parte al Mae Young Classic, dove è stata eliminata al secondo turno dalla futura vincitrice Kairi Sane.

Da allora la sua carriera in WWE è stata in costante ascesa. Nel 2018 e nel 2019 a NXT, registrando un successo sempre maggiore con un personaggio capace di recitare perfettamente il ruolo di face, heel e tweener.

È nello show del mercoledì che nasce il soprannome “EST”, con cui lei stessa si definisce: la più bella, la più forte. “The prettiEST, the strongEST”.

Un futuro su cui scommettere

Nel 2020 l’approdo al main roster, arrivato durante WrestleMania 36 al fianco degli Street Profits, dove lotta il marito Angelo Dawkins.

WWE, Goldberg svela il suo miglior momento in carriera e chi vorrebbe affrontare

Straordinariamente atletica, dotata di una forza pura decisamente superiore alla media, Bianca Belair – nata il 9 aprile del 1989 – ha qualcosa in più. Sembra quasi risplendere di luce propria, caratteristica che di solito si trova soltanto in chi è destinato a lasciare il segno. Ed è quello che dovrebbe essere il suo futuro, come ha riferito una fonte a SportSkeeda.

“Soltanto un grave infortunio potrebbe impedire a Bianca di diventare una stella di prima grandezza”.

La vittoria della Rumble ha segnato la strada verso WrestleMania. La “EST” affronterà Sasha Banks o Asuka? Ancora non lo sappiamo, ma una cosa è certa: Bianca Belair ha il futuro assicurato.

SHARE