Home Estero Caen PSG, Coupe de France: pronostici e analisi

Caen PSG, Coupe de France: pronostici e analisi

PSG
FOTO - Twitter PSG

Caen PSG è un match del nono turno della Coupe de France. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questa partita dall’esito apparentemente scontato.

L’analisi di Caen PSG

Se il PSG può tranquillamente puntare a vincere la coppa, il Caen ha ben altre velleità, anche perché non può sicuramente contare su una proprietà ricca come quella parigina. Al contrario, la squadra allenata da Dupraz sta vivendo una stagione decisamente deludente anche in Ligue 2, dove al momento occupa l’11esimo posto. Un risultato decisamente deludente, per quella che comunque che è una formazione che fino a pochi anni fa giocava regolarmente in Ligue 1.

Il PSG sta sicuramente vivendo una stagione di transizione, che non ha gli permesso di consolidare sin dalle prime giornate la vetta del campionato francese. Al momento, infatti, i parigini si trovano in terza posizione, dietro a Lione e Lilla. L’allenatore Pochettino, subentrato da poco a Tuchel, avrà quindi il difficilissimo compito di gestire uno spogliatoio pieno di campioni determinati a vincere. Anche la Coupe de France, quindi, sarà un trofeo da tenere nella massima considerazione.

AEW, I FOUR HORSEMEN STANNO PER TORNARE?

I pronostici di Caen PSG

Caen PSG è una partita non solo apparentemente scontato: la differenza tecnica fra le due formazioni è infatti enorme. Ciononostante, il 2 intorno a quota 1.10 non ci può interessare. Per questo motivo, il nostro consiglio va all’Over 2,5, mentre come giocata HARD vi consigliamo di puntare sul Multigol 3-4 dei parigini. Per quanto concerne i marcatori, infine, puntate su Mbappé: vorrà sicuramente trascinare la squadra di Pochettino fino in finale.

Giocata EASY: Over 2,5

Giocata HARD: Multigol Trasferta 3-4

Marcatore: Mbappé

Possibile risultato: 0-3

Le probabili formazioni

CAEN (3-4-2-1): Pean; Rivierez, Oniangué, Weber; Yago, Deminguet, Lepenant, Vandermersch; Court, Bammou; Mendy. All. Dupraz.

PSG (4-4-2): Rico; Florenzi, Marquinhos, Kimpembé, Kurzawa; Di Maria, Verratti, Paredes, Sarabia; Icardi, Mbappé. All. Pochettino.

WWE, SHINSUKE NAKAMURA: LA PROMESSA DEL GIAPPONESE PER IL FUTURO

Previous articleWWE, Bow Wow: il rapper sogna di lottare con Rey Mysterio
Next articleSiviglia Barcellona, Copa del Rey: pronostici e analisi
Classe 2003, studente di liceo classico e tifoso del Milan. Appassionatissimo di Bundesliga da qualche anno, tifa Union Berlino e RB Lipsia, i due opposti del calcio tedesco. Scrive di Bundesliga per Minuti di Recupero, Footbola, BundesItalia e Contrataque. Racconto storie di calcio su Catenaccio e Contropiede.