Home News WWE, Bad Bunny: il rapper domina il merchandise della federazione

WWE, Bad Bunny: il rapper domina il merchandise della federazione

Bad Bunny

Da ormai qualche settimana il rapper Bad Bunny sta iniziando un percorso di collaborazione con la WWE. Il ragazzo si è prima esibito durante il PPV Royal Rumble con la canzone “Booker T” dedicata al noto lottatore ex WCW (presente di persona) e sempre durante l’evento ha iniziato una sorta di faida con The Miz e John Morrison. Bad Bunny si è poi presentato anche a Raw per interferire negli incontri che riguardavano i due personaggi heel. In molti stanno pensando che il coinvolgimento del ragazzo porterà a un match per Wrestlemania, non si sa ancora se in singolo o in coppia (magari proprio con Booker T). Nel frattempo, però, la scelta commerciale della WWE sembra pagare. Bad Bunny infatti sta letteralmente dominando il merchandise della federazione con vendite incredibili.

WWE, Eric Bischoff: il suo parere su Drew McIntyre e Roman Reigns

WWE, Bad Bunny: il rapper domina il merchandise della federazione

Come riporta Fightful, il ragazzo ha dominato i quattro spot principali di vendita sul WWE Shop. In particolare le sue t-shirt sono andate a ruba, con le stesse magliette che sono risultate essere il prodotto più venduto della settimana. Ma incredibilmente Bad Bunny occupa anche il secondo, il terzo e il quarto posto di questa classifica. Medaglia d’argento e di bronzo per le sue felpe griffate, medaglia di legno invece per le magliette personalizzate dedicate a donne e bambini.

WWE, Kevin Owens torna sul finale della Rumble: “Sono stato derubato”

Un successo ovviamente importante soprattutto per la federazine, che con il solo materiale di Bad Bunny ha incassato oltre 500.000 $. Soltanto Roman Reigns è l’unico lottatore a essere riuscito a entrare in Top 5 in questa graduatoria, con numeri peraltro molto lontani rispetto al rapper. L’artista si sta dunque scoprendo gallina dalle uova d’oro per la WWE.

WWE, svelato il motivo dell’assenza di Murphy

Previous articleL’ex WWE Lio Rush oggi colleziona cinture in tutto il mondo
Next articleWWE, Andrade: attuale status e programmi futuri
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.