Home Altri Sport L’ex WWE Lio Rush oggi colleziona cinture in tutto il mondo

L’ex WWE Lio Rush oggi colleziona cinture in tutto il mondo

lio rush
Fonte Immagine: @RizwanWrestling (Twitter)

In WWE non ha avuto il successo sperato nonostante un talento in ring fuori discussione, oggi colleziona successi in tutto il mondo: Lio Rush è una stella della Major League Wrestling e ha appena conquistato il titolo Cruiserweight della prestigiosa federazione messicana AAA.

La rinascita post WWE di Lio Rush

Lionel Gerald Green, questo il vero nome di Lio Rush, ha conquistato la cintura sconfiggendo Laredo Kid in un title VS title match che è stato il main event dell’ultimo show della Major League Wrestling, MLW Fusion #121.

Un successo davvero importante, arrivato al termine di un incontro di altissimo livello e che conferma la rinascita di un talento assoluto, incapace di emergere in WWE nonostante un talento indiscutibile.

Il motivo? Alle note difficoltà che i pesi leggeri vivono con un booking team che spesso finisce per ignorarli, Rush ha aggiunto anche un atteggiamento nel backstage indisponente e probabilmente ha finito per pestare i piedi alla persona sbagliata.

WWE, Eric Bischoff: il suo parere su Drew McIntyre e Roman Reigns

Dopo le più che positive esperienze nella Combat Zone Wrestling e in Ring of Honor, NXT e la WWE avrebbero dovuto rappresentare il definitivo trampolino di lancio per Lio Rush. Invece un utilizzo maldestro dei social e diverse uscite sfortunate, che sono state interpretate come “mancanza di rispetto” nei confronti della compagnia e dei colleghi sono costate care.

https://twitter.com/MLW/status/1360009685819154444

WWE e Lio Rush, un’occasione sprecata

Certo le occasioni per mettersi in mostra non sono mancate, né come manager di Bobby Lashley nel main roster né come Cruiserweight Champion a NXT, anche se in questo caso con un regno di soli 63 giorni. Il fatto è che comunque Lio Rush ha sempre fatto bene, tanto che quando è arrivata la notizia del suo licenziamento, in seguito ai tagli effettuati dalla WWE a causa della pandemia, in tanti si sono chiesti da dove sarebbe ripartito.

Sfumato un ritiro annunciato inizialmente per lo scorso autunno, Rush è ripartito dalla Game Changer Wrestling per poi approdare in New Japan Pro Wrestling, dove ha preso parte alla SuperJ-Cup 2020. Pur eliminato al primo turno dal futuro vincitore El Phantasmo, è tornato in una puntata di Strong ottenendo il pin vincente in un match 3 VS 3 proprio ai danni del wrestler canadese in un match che coinvolgeva anche gli ex WWE TJP e Darren Young e il Bullet Club.

WWE, Kevin Owens torna sul finale della Rumble: “Sono stato derubato”

Un titolo dopo l’altro e un futuro tutto da scrivere

Infine la conquista del Rage Television Championship nella Maryland Championship Wrestling, la federazione in cui è cresciuto, e un 2021 finora da incorniciare con la Major League Wrestling: la vittoria il 6 gennaio del World Middleweight Championship e quindi il match con Laredo Kid che gli ha permesso di conquistare il “Campeonato Mundial de Peso Crucero”, il titolo Cruiserweight della AAA.

Nel video seguente potete assistere al match, assolutamente da incorniciare, andato in scena nella giornata di ieri.

Oggi Lio Rush, 26 anni compiuti lo scorso novembre, detiene tre titoli conquistati in tre diverse federazioni e guarda al futuro con ottimismo: un suo ritorno sul palcoscenico principale, che sia WWE, AEW o IMPACT!, pare solo una questione di tempo.

Previous articleWWE, Keith Lee e Mia Yim annunciano il loro fidanzamento
Next articleWWE, Bad Bunny: il rapper domina il merchandise della federazione