mercoledì, Dicembre 1, 2021

Latest Posts

MMA, Gina Carano licenziata da Lucasfilm per i suoi post social

L’ex lottatrice di MMA e ora attrice Gina Carano è stata licenziata da Lucasfilm e non sarà più parte della serie su Star Wars “The Mandalorian”. La decisione è arrivata oggi dopo che la Carano aveva pubblicato sui social alcuni contenuti molto controversi di stampo politico e sociale. La ragazza quindi non farà più parte della nota serie tv, nella quale occupava un ruolo di rilevanza.

WWE, Eric Bischoff: il suo parere su Drew McIntyre e Roman Reigns

MMA, Gina Carano licenziata da Lucasfilm per i suoi post social

In particolare, Gina Carano è stata cacciata per via di un parere abbastanza pesante espresso di recente. L’attrice aveva infatti paragonato l’essere un Repubblicano a l’essere un ebreo durante la Seconda Guerra Mondiale. Peraltro la ragazza aveva poi rincarato la dose pubblicando storie su Instagram in cui sembrava parla in modo negazionista delle persecuzioni subite dagli ebrei nel secondo conflitto planetario. Dopo tantissime e comprensibili proteste per il paragone decisamente azzardato (con l’hashtag #FireGinaCarano diventato trend topic)) la Carano viene dunque allontanata.

“Gina Carano non è attualmente impiegata alla Lucasfilm e non ci sono piani perché lo sia in futuro. D’altro canto, i suoi post sui social media che denigrano le persone in base alle loro identità culturali e religiose sono abominevoli e inaccettabili” ha spiegato un rappresentante di Lucasfilm dopo il licenziamento.

WWE, Kevin Owens torna sul finale della Rumble: “Sono stato derubato”

Carano peraltro è stata lasciata anche dalla sua (ormai ex) agenzia, che dunque ha preso le distanze dalle sue parole. Già nel recente passato l’ex lottatrice era finita nell’occhio del ciclone per aver mostrato delle posizioni palesemente no vax durante questo periodo di COVID-19. Resta dunque da capire chi sostituirà la donna nella prossima stagione della serie ambientata nell’universo di Guerre Stellari. Un problema che adesso non è priorità. Ma che sicuramente Lucasfilm inizierà a porsi presto.

WWE, svelato il motivo dell’assenza di Murphy

Latest Posts

Don't Miss