SHARE
Roman Reigns
FOTO - Twitter Roman Reigns

Roman Reigns ha subito un vero e proprio restyling del suo personaggio e, con il passaggio a heel, non solo si sta dimostrando uno dei migliori atleti della federazione ma pure un campione molto convincente. Lo Universal Champion infatti non ha mai perso il titolo dopo la sua conquista nel triple threat match contro Braun Strowman e The Fiend e sta letteralmente dominando il roster di SmackDown. Per lui il futuro sembra aver scritto un incontro a Wrestlemania contro il vincitore del Royal Rumble match Edge, anche se al momento non c’è alcuna ufficialità a riguardo. Eppure, nonostante questo, anche a Elimination Chamber il ragazzo potrebbe dover difendere la sua cintura.

WWE, Eric Bischoff: il suo parere su Drew McIntyre e Roman Reigns

WWE, Roman Reigns: possibile difesa titolata a Elimination Chamber

Un inizio a riguardo è stato dato dal poster del PPV, che vede sia il WWE Champion Drew McIntyre che, per l’appunto, anche Roman Reigns con la sua cintura. Auspicabile dunque credere che pure Reigns possa difendere il suo titolo all’interno dell’Elimination Chamber, anche perché per quest’anno la WWE non sembra intenzionata a proporre una chamber al femminile.

WWE, in programma un turn heel per Dominik Mysterio?

Inutile dire che il primo idiziato a poter entrare nella gabbia con Reigns sarebbe Kevin Owens. Il Prizefighter è stato sconfitto due volte ma sempre con molto onore da parte del campione, peraltro colpendolo con una Stunner nell’ultimo episodio di SmackDown. Owens, di fatto, potrebbe essere ancora individuato come il primo sfidante.

Insieme a lui, all’interno della speciale struttura, gli altri lottatori con una credibilità tale da poter contendere al titolo sono Daniel Bryan, Cesaro, Shinsuke Nakamura e magari uno tra Baron Corbin, Seth Rollins e Rey Mysterio. La situazione comunque si fa molto interessante attorno alla cintura dello show blu.

WWE, svelato il motivo dell’assenza di Murphy

SHARE