SHARE
WWE Championship The Miz
Fonte Immagine: @WrestlingTravel (Twitter)

Come ormai tutti sanno, The Miz è diventato WWE Champion a Elimination Chamber, schienando Drew McIntyre dopo un assalto ai danni dello scozzese da parte di Bobby Lashley. The Miz ha vinto dunque il titolo WWE a 10 anni di distanza dalla sua prima (e fino a ieri unica) vittoria della cintura. Nonostante questo però, i prossimi piani della federazione per Wrestlemania non sembrano contenere anche lui nella zona titolata. Mizanin potrebbe dunque rivelarsi un semplice campione transitorio, come prova a spiegare anche il noto giornalista Dave Meltzer nella sua analisi del PPV.

WrestleMania 37, Edge ha scelto quale sarà il suo avversario

WWE, The Miz: che ruolo avrà a Wrestlemania?

Meltzer infatti ha spiegato come, secondo lui, non ci sia alcuna certezza che Miz possa arrivare a Wrestlemania da campione di Raw. “In questo momento non è semplice parlare del futuro di The Miz. Ma se proprio dovessimo parlarne, allora vi direi che al momento per lui il match più probabile è quello in coppia con John Morrison contro Bad Bunny e Damian Priest. Magari potrebbe essere proprio Bad Bunny a costare il titolo a The Miz, in maniera tale da poter organizzare questo incontro. Tuttavia al momento non si può dare praticamente nulla per scontato”.

WWE Elimination Chamber 2021: i risultati del PPV

Possibile dunque che la WWE abbia deciso di sfruttare il MITB in un momento del genere per terminare la possibile minaccia al titolo per poi privare l’ex Intercontinental Champion della cintura subito dopo. Di fatto lo stesso Mizanin non era mai riuscito, nonostante la valigetta, a elevare il suo status come un contendente credibile per la cintura. Probabile quindi che The Miz possa non arrivare a Wrestlemania da campione e che anzi sia coinvolti in un incontro di tono minore durante il PPV.

Leggi anche:  WWE, Vince McMahon non crede più in Andrade e Aleister Black

Elimination Chamber 2021, promossi e bocciati

SHARE