SHARE
UFC
FOTO - Twitter

Dopo il recente incontro tra Derrick Lewis e Curtis Blaydes, la situazione dei pesi massimi UFC in realtà non è cambiata più di tanto. Questo perché, nonostante una bella vittoria da parte del primo citato, la situazione attorno alla cintura degli heavyweight è praticamente già decisa. ll campione Stipe Miocic dovrà affrontare per la seconda volta in carriera Francis Ngannou e chi trionferà tra i due poi andrà a lottare contro Jon Jones. Nel frattempo, però, andiamo a riepilogare quali sono i primi lottatori negli UFC Rankings che riguardano i pesi massimi.

WrestleMania 37, Edge ha scelto quale sarà il suo avversario

UFC Rankings, pesi massimi: già decisi gli sfidanti per il titolo

Al di là della situazione del titolo e del campione Stipe Miocic, ovviamente il primo del ranking (e dunque number one contender) è, per l’appunto, Francis Ngannou. Al secondo posto proprio Curtis Blaydes, nonostante la recente sconfitta contro Lewis (ma non è da escludere che il ranking venga aggiornato in tempi brevi dopo i recenti sviluppi). Terza posizione invece per Jairzinho Rozenstruik mentre al quarto posto c’è proprio Derrick Lewis. Quinta posizione invece per Alexander Volkov, che di recente ha battuto Alistair Overeem, fermo infatti al sesto posto.

WWE Elimination Chamber 2021: i risultati del PPV

Settima piazza per Ciryl Gane, mentre poco più in basso troviamo posizionato Shamil Abdurakhimov. Nona posizione per Augusto Sakai, mentre a chiudere la Top 10 degli UFC Rankings per i pesi massimi c’è Aleksei Oleinik.

Come dicevamo, però, di fatto la situazione per il titolo dei pesi massimi è già blindatissima. Fondamentalmente non sarà possibile designare uno sfidante ufficiale diverso da Jon Jones prima della fine del 2021 o addirittura del 2022. Questo ovviamente sia che Jones vinca il titolo o meno. Di conseguenza, situazione molto statica e con poca possibilità di variazioni.

Elimination Chamber 2021, promossi e bocciati

SHARE