SHARE
The Miz
Fonte Immagine: @WrestlingTravel (Twitter)

La sorpresa più grande di Elimination Chamber, uno degli ultimi PPV WWE prima di Wrestlemania, sicuramente ha riguardato il WWE Championship. Dopo aver vinto la sua Elimination Chamber, infatti, Drew McIntyre è stato dapprimo abbattuto da Bobby Lashley e poi ha subito l’incasso del Money in the Bank da parte di The Miz (che aveva confabulato con MVP precedentemente), che si è dunque laureato campione WWE per la seconda volta in carriera, a distanza di 10 anni dalla prima. Ovviamente, a dispetto dei piani per lo Universal Champinship, quelli per il titolo WWE non sembrano ancora delinati alla perfezione. Anche se iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni a riguardo.

WrestleMania 37, Edge ha scelto quale sarà il suo avversario

WWE Championship: i possibili piani per Wrestlemania dopo Elimination Chamber

Secondo quanto spiegato da Wrestlevotes, infatti, la gioia di The Miz sarebbe soltanto transitoria. L’Awesome One infatti dovrebbe perdere molto velocemente il titolo appena vinto. Secondo questa fonte, infatti, The Miz dovrebbe essere battuto in una puntata di Raw o al PPV Fastlane e perdere dunque il WWE Championship. Non si sa ancora chi sarà a batterlo – se Drew McIntyre o un altro avversario – ma pare che nel giro titolato dovrebbe rientrare anche Bobby Lashley.

WWE Elimination Chamber 2021: i risultati del PPV

L’ex lottatore MMA, infatti, non solo ha perso ieri il suo match per il titolo degli Stati Uniti ma, come detto, si è sottolineato come decisivo per l’incasso di The Miza. Lashley aveva già combattuto a inizio anno per il WWE Championship venendo sconfitto da Drew McIntyre ma il suo status nella compagnia nel frattempo e aumentato e potrebbe essere anche proposto nuovamente come sfidante.

In tutto questo non è ancora chiaro quale sarà il ruolo dell’ex campione Drew McIntyre, di John Morrison (per cui si pensava a uno split con The Miz) e di Bad Bunny (che secondo alcune voci avrebbe potuto affrontare i due in un tag team match, con al suo fianco uno tra Booker T e Damian Priest).

Elimination Chamber 2021, promossi e bocciati