SHARE
Jon Moxley
FOTO - Twitter Jon Moxley

L’ex AEW Champion Jon Moxley ha avuto una carriera senza dubbio buona ma di certo non esaltante come Dean Ambrose in WWE. Il ragazzo ha vinto svariati titoli – tra cui il WWE Champioship – e si è imposto come un main eventer a tratti ma ha deciso poi di abbandonare la compagnia a causa della gestione del suo personaggio, che evidentemente non riteneva corretta o troppo libera. Intervistato su svariati argomenti da ITRWrestling, Moxley ha spiegato – sembra in ambito WWE – quale superstar della federazione di Vince McMahon vorrebbe vedere in AEW, anche solo in maniera ipotetica.

RAW REPORT 22/02/2021: UNFINISHED BUSINESS

AEW, Jon Moxley spiega quale superstar WWE vorrebbe in federazione

Moxley ha fatto in particolare il nome di un veterano: si tratta di Christian, recentemente tornato a lottare a sorpresa durante l’ultimo Royal Rumble match, vinto poi dal suo grandissimo amico fraterno Edge. “Il ragazzo che mi piacerebbe vedere qui è Christian. Non so se sia tornato per una one night only alla Royal Rumble ma mi è sembrato dannatamente in forma e sembrava così lucido. Christian è veramente bravo. Il suo cervello, l’esecuzione sul ring, la mentalità che ha per il wrestling sono di livello superiore” ha ammesso ammirato Moxley.

TJ DILLASHAW PROVOCA PETR YAN PER IL TITOLO DEI PESI GALLO

L’ex Dean Ambrose ha anche spiegato come una volta, durante un incontro disputato proprio contro Christian in cui erano coinvolti anche altri lottatori, lui e Seth Rollins si siano guardati in faccia stupiti dalle abilità del loro più anziano ed esperto collega.

Ironia della sorte, proprio oggi la AEW ha messo sotto contratto una ex leggenda della WWE come Big Show, che d’ora in poi farà parte del roster messo in piedi da Tony Khan con il nome di Paul Wight.

ECCO PERCHE’ DREW MCINTYRE NON ERA A RAW

SHARE