Home Altri Sport WWE, Charlotte Flair cambia obiettivo: Lacey Evans è già il passato, Asuka...

WWE, Charlotte Flair cambia obiettivo: Lacey Evans è già il passato, Asuka nel mirino

Charlotte Flair Ric Flair
Fonte Immagine: @WONF4W (Twitter)

La Road to WrestleMania è quasi a metà del suo percorso e praticamente l’intera card del Grandaddy of Them All deve ancora essere ufficializzata. La WWE fino a oggi ha annunciato soltanto Edge VS Roman Reigns, e studia il modo migliore per avere un gran numero di match di qualità da distribuire nelle due serate in cui andrà in onda lo show.

Uno di questi grandi incontri dovrebbe essere la rivincita tra Asuka e Charlotte, protagoniste di un memorabile confronto già a WrestleMania 34 e recentemente compagne di tag team in più di un’occasione con anche un breve regno come campionesse femminili.

WWE, Asuka oggi è ancora un oggetto misterioso: come uscire da questa situazione

WrestleMania 37, sarà Charlotte Flair VS Asuka: part II?

Si tratterebbe di un cambio di direzione notevole a poco più di un mese da WrestleMania, una modifica resasi necessaria dopo l’annunciata gravidanza di Lacey Evans nel RAW precedente Elimination Chamber.

Avrebbe dovuto essere proprio la Southern Belle, nuova ambigua protetta del padre Ric, la rivale di Charlotte Flair al Grandaddy of Them All. E quando la Evans ha annunciato di essere incinta in molti hanno pensato a una storyline (di cattivo gusto) da parte della WWE: niente di più sbagliato, la gravidanza è vera e ha messo la wrestler fuori dai giochi.

Così Asuka non ha difeso il RAW Women’s Champion a Elimination Chamber, mentre il creative team studiava un nuovo piano con la consapevolezza che le alternative da mandare contro la giapponese erano poche.

WWE, la Retribution è già arrivata alla fine? Cronaca di un fallimento annunciato

Becky Lynch deve ancora tornare, Rhea Ripley è appena sbarcata a RAW, Shayna Baszler ha perso tutta la sua credibilità agli occhi di Vince McMahon per motivi non meglio precisati: non restava che Charlotte, che però prima doveva archiviare il feud con la Evans.

Detto fatto: a RAW Charlotte prima ha avuto un’incomprensione sul ring con Asuka, poi si è chiarita con il padre in un duro confronto faccia a faccia in cui ha ribadito la sua intenzione di costruirsi un nome nel business e che lui deve starne fuori.

Anche se ovviamente non è confermato, quanto visto lunedì aprirebbe la strada al prossimo turn heel di Charlotte e al suo match contro Asuka a WrestleMania, archiviando ufficialmente la rivalità con la Evans.

Per scoprire se è davvero così non rimane altro da fare che seguire gli sviluppi nelle prossime settimane, ma Charlotte VS Asuka II dovrebbe essere presto realtà.

Previous articleWerder Brema Eintracht Francoforte, Bundesliga: pronostici e analisi
Next articleAEW & Big Show, i retroscena dell’accordo che ha sconvolto il mondo del wrestling