SHARE
AEW Dynamite report
Fonte Immagine: All Elite Wrestling (Facebook)

Come ogni settimana eccoci all’appuntamento con il Dynamite report, il resoconto di quanto avvenuto nello show settimanale made in AEW. La federazione di Jacksonville si prepara a una settimana, la prossima, che vedrà andare in scena il 3 marzo la sfida tra Cody e Shaquille O’Neal e il 7 l’atteso Revolution 2021!

AEW Dynamite report 24/02/2021

  • Jon Moxley supera Ryan Nemeth via Paradigm Shift, quindi avvisa Kenny Omega: match con esplosivi e filo spinato non lo spaventano, anzi, sono quelli che preferisce
  • Brian Cage & Ricky Starks battono i Varsity Blondes con una grande dimostrazione di forza

AEW, Big Show (Paul Wight) lascia la WWE ed è All Elite

  • I due vengono però interrotti da Sting, che raggiunge lo stage con una sacca dove è rinchiuso il figlio di Tazz, e Darby Allin che si cala sul ring e poi stende tutti a colpi di skateboard!
  • Miro e Kip Sabian vengono sfidati a Revolution dai Best Friends

AEW & Big Show, i retroscena dell’accordo che ha sconvolto il mondo del wrestling

  • Jake Hager distrugge Brandon Cutler, quindi nel post match si accanisce sull’avversario con Santana & Ortiz. L’assalto viene però interrotto dagli Young Bucks che fanno piazza pulita a suon di superkick
  • Chris Jericho e MJF però nello stesso momento sono protagonisti di un brutale attacco ai danni del padre dei Bucks: la resa dei conti sarà a Revolution!

AEW, Paul Wight: le reazioni social all’arrivo dell’ex Big Show

  • Hangman Page supera Isiah Cassidy con il Buckshot Lariat mentre durante il match Matt Hardy è stato allontanato dal Dark Order schierato dalla parte del cowboy
  • Nyla Rose supera Britt Baker e si qualifica per la finale USA dell’AEW Women’s World Championship Eliminator Tournament
  • Lance Archer, accompagnato come sempre da Jake Roberts, supera Rey Fenix e si qualifica per il ladder match in programma a Revolution domenica 7 marzo e che assegna una title-shot al TNT Championship

SHARE