SHARE
bianca belair sasha banks wrestlemania 37
Fonte Immagine: @WONF4W (Twitter)

Bianca Belair ha vinto la Royal Rumble 2021 e si è guadagnata così la possibilità di avere un match titolato a WrestleMania 37 per un titolo a sua scelta. Dopo due settimane passate a valutare le opzioni la EST della WWE, nel corso dell’ultima puntata di SmackDown, ha infine deciso di vedersela con Sasha Banks.

Il secondo match nella card di WrestleMania 37 è così ufficiale: i vincitori della Royal Rumble hanno scelto i rispettivi avversari, Edge se la vedrà con Roman Reigns mentre Bianca Belair sfiderà appunto Sasha Banks, in palio lo SmackDown Women’s Champion.

WrestleMania 37, ufficiale un altro match: Bianca Belair sfiderà Sasha Banks

Bianca Belair: “Ho scelto Sasha perché…”

Invitata da Adam Pearce e Sonya Deville sul ring, Bianca Belair ha riflettuto sulla sua scelta prima di essere interrotta da Reginald, da diverse settimane accompagnatore – apparentemente indesiderato – della campionessa in carica, che poi è ha deciso di intervenire personalmente.

Sasha Banks nei fatti ha ribadito quanto detto da Reginald: la Royal Rumble vinta è un sogno che Bianca rischiava di trasformare in incubo facendo la scelta sbagliata, mettendosi cioè contro la migliore in circolazione. Per niente intimidita, la Belair ha allora ufficializzato la sua sfida per WrestleMania 37.

WWE, Bianca Belair: chi è il presente e il futuro della divisione femminile

Al termine della puntata, ospite di Talking Smack – il salotto che segue lo show del venerdì sera – Bianca Belair è tornata sulla sua scelta.

“Asuka è una grande campionessa, ma scegliere Sasha è stato logico. Lei è “the standard”, lei è “The Boss”, e questo è un modo per rendere WrestleMania ancora più grande. Saremo le prime due donne afroamericane a guidare WrestleMania, per questo sarà ancora più grande. Non so se si vedeva, ma tremavo dall’emozione”.

Conor McGregor-WWE, contatto? The Notorious risponde a Finn Balor

Nonostante le provocazioni della campionessa, Bianca Belair ha affermato che non c’è nessuna questione personale. E che anzi, la Banks è una sua fonte d’ispirazione.

“Lei è stata un punto di riferimento quando sono arrivata al Performance Center e poi a NXT. Quello che ha realizzato, le barriere che ha infranto, mi hanno ispirato. Lei mi ha motivato, e se voglio essere la migliore devo salire sul ring con la migliore.”

Per Stephanie McMahon “Sasha Banks è una wrestler migliore grazie a The Mandalorian”