SHARE
Everton
FOTO - Twitter @EvertonXtra

Everton Southampton è la partita che chiude questa 26esima giornata di Premier League. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questo match attesissimo.

L’analisi di Everton Southampton

L’Everton, dopo anni passati di mediocrità, è finalmente tornato fra le grandi del calcio inglese: la prima parte di stagione della squadra di Ancelotti è stato infatti di alto livello, anche se è mancato e tuttora manca ancora quella continuità che permetterebbe a Calvert-Lewin e compagni di fare il definitivo salto di qualità. Contro il Southampton, quindi, i Toffees sono chiamati a vincere, anche perché con una vittoria riuscirebbero a insidiare il quinto posto occupato dal Chelsea.

Il Southampton aveva iniziato nel migliore dei modi la propria stagione, stabilizzandosi subito nella parte sinistra della classifica. Negli ultimi tempi, tuttavia, la squadra allenata da Hasenhuttl è piombata in una profondissima crisi di risultati, tanto che nelle ultime 8 partite di Premier sono arrivate 7 sconfitte: una serie di risultati talmente deludenti che la panchina del tecnico austriaco è improvvisamente stata messa in discussione. Qualcosa di semplicemente impensabile a inizio stagione.

LA WWE POTREBBE NON AVERE PIANI PER KEVIN OWENS A WRESTLEMANIA

I pronostici di Everton Southampton

Everton Southampton è una partita che si preannuncia equilibrata e abbastanza ricca di emozioni, dato che vede contrapposte due squadre spiccatamente offensive, che possono contare su alcuni talenti di alto livello: ciononostante, ad essere favoriti sono i padroni di casa, per cui l’1X è da prendere. Come giocata HARD, invece, consigliamo di puntare sull’Esito Gol. Per quanto concerne i marcatori, infine, puntate su Richarlison: vorrà sicuramente trascinare Ancelotti in alto.

Giocata EASY: 1X

Giocata HARD: Esito Gol

Marcatore: Richarlison

Possibile risultato: 2-1

Le probabili formazioni

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Godfrey, Keane, Holgate, Digne;  Davies, Doucouré; Gomes; Iwobi, Sigurdsson, Richarlison; King. All. Ancellotti.

SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Walker-Peters, Bednarek, Vestergaard, Bertrand; Redmond, Ward-Prowse, Romeu, Minamino; Ings, Adams. All. Hasenhuttl.

WWE, DANIEL BRYAN NON SI ARRENDE E CITA A SORPRESA CM PUNK