SHARE
kevin owens
Fonte Immagine: @Kochickrules (Twitter)

Kevin Owens potrebbe ritrovarsi fuori dalla card di WrestleMania 37, dato che il creative team della WWE al momento sembra in alto mare con la sua gestione post-Elimination Chamber. Una notizia che sarebbe clamorosa, dato che riguarderebbe un performer di altissimo livello e pluri-titolato.

WWE alla ricerca di idee per Kevin Owens a WrestleMania

Eppure è questa la sensazione che emerge dopo l’ultima settimana: nella sua consueta classifica su chi sale e chi scende in WWE, il noto sito specializzato Cageside Seats ha inserito Kevin Owens tra gli atleti in caduta libera insieme alla Riott Squad e Randy Orton.

WWE, Daniel Bryan non si arrende e cita a sorpresa CM Punk

Nella voce che lo riguarda all’interno dell’articolo, inoltre, l’autore Cain A. Knight motiva la sua scelta citando l’eliminazione per opera di Jey Uso a Elimination Chamber e la successiva puntata di SmackDown, in cui è diventato evidente che per lo Universal Championship oggi corrono Edge e Daniel Bryan.

“Owens non andrebbe bene con Seth Rollins, considerando che hanno combattuto l’anno scorso a WrestleMania 36 usando la stessa trama di Messiah e che Rollins al momento è occupato con Cesaro. Altri sfidanti possibili a SmackDown sarebbero Apollo Crews, Jey Uso, Sami Zayn, King Corbin, Otis e Dolph Ziggler, ma non è chiaro se un incontro tra Owens e uno di questi wrestler possa risultare abbastanza interessante da essere inserito nella card di WrestleMania.”

WrestleMania 37, Bianca Belair spiega perché sfiderà Sasha Banks

La conclusione è abbastanza intuibile e scontata: dopo essere stato a lungo in zona main event, arrivando negli ultimi mesi a sfiorare diverse volte lo Universal Championship, Kevin Owens si è allontanato dalla vetta e rischia di continuare a precipitare in mancanza di avversari adeguati a lui per WrestleMania 37. Sul futuro del Prize Fighter oggi regna la più assoluta incertezza, e la sua presenza al Grandaddy of Them All è tutt’altro che scontata.

SHARE