SHARE
Seth Rollins
Fonte Immagine: @imrwrestling (Twitter)

WrestleMania 37 si avvicina, e inevitabilmente nelle prossime settimane andrà a formarsi la card del più atteso evento annuale nel mondo del wrestling WWE. Due serate di puro spettacolo, sperabilmente con il ritorno live del pubblico, certo con i migliori atleti in circolazione.

Cesaro e i suoi obiettivi in WWE

Tra questi Cesaro, che in una bella intervista esclusiva con Sports Illustrated ha reso chiare le sue intenzioni a breve e lungo termine, ed entrambe riguardano la WWE: da subito un match di spessore a WrestleMania 37, magari con quel Seth Rollins con cui l’heat cresce di settimana in settimana, entro un anno l’ingresso prepotente nella corsa per un titolo massimo.

WWE, Drew McIntyre: possibile feud lontano dal WWE Championship

Quest’ultimo rappresenterebbe il traguardo ultimo che troppo spesso non solo è sfuggito, ma non è stato neanche minimamente avvicinato: Cesaro è rimasto costantemente lontano dal main event, nonostante la stragrande maggioranza dei colleghi lo abbia sempre considerato il più grande talento sprecato in tutta la WWE.

Perché crederci ancora, allora? A spiegarlo è lo stesso wrestler svizzero, che sottolinea l’importanza di credere in quello che uno fa, e ama. E lui ama il wrestling.

WWE, The Miz: dal rapporto con Vince McMahon alla passione per il wrestling

“Non perderò mai la speranza. Sì, è difficile, ma questo mi fa venire voglia di lavorare di più. A volte senti quell’insoddisfazione che arriva quando non ottieni ciò che desideri. E non è questione di risultati. Ci sono stati momenti di frustrazione, in cui mi sono chiesto se potevo andare avanti, ma ho continuato a provare di trovare un modo. Quando ami qualcosa, vi resti fedele. Ed è così che mi sento riguardo al wrestling. ”

Negli ultimi tempi Cesaro ha cominciato a parlare molto di più, venendo apprezzato per la passione e l’amore per la disciplina che trasuda da ogni suo poro. Per Shinsuke Nakamura e Sheamus, che sono stati suoi compagni di coppia, il titolo massimo per lui è soltanto una questione di tempo.

WWE, The Miz: dal rapporto con Vince McMahon alla passione per il wrestling

A WrestleMania 37 avremo Cesaro VS Rollins?

“Non ho mai parlato molto, ma più parlo più le persone mi capiranno. Questo è qualcosa su cui cerco di lavorare da tempo. Ma le azioni contano più delle parole. In quel promo di Talking Smack cercavo di spiegare perché sono andato avanti negli ultimi nove anni. Voglio godermi il viaggio, e quando arriverà il giorno in cui sarò campione tutto questo avrà un significato ancora maggiore.”

Si parla comunque di un percorso che lo stesso Swiss Cyborg prevede molto lungo: WrestleMania 37 è ormai alle porte, i discorsi per i titoli massimi sono ormai conclusi, meglio pensare alla prossima Road to WrestleMania. Una conferma indiretta – su questo argomento si nega – della possibilità che l’accordo con la WWE in scadenza tra poco più di un mese sia stato rinnovato.

WWE, Cesaro “è il miglior wrestler al mondo”: parola di Corey Graves

“Non confermo né smentisco, per me il wrestling deve continuare ad avere quell’alone di mistero. Lascio che la gente parli. Per me adesso inizia la strada per la prossima WrestleMania, ma quest’anno voglio un match singolo degno di questo palcoscenico. E mi piacerebbe che fosse contro Seth Rollins.”

Una conferma diretta a una storyline che a SmackDown sta prendendo forma da diverse settimane, da quando cioè il Friday Night Messiah è tornato. Prepariamoci allora ad aggiungere Cesaro VS Rollins alla card di WrestleMania 37.