Home Altri Sport RAW, Bad Bunny ha influenzato la durata di Damian Priest VS Elias

RAW, Bad Bunny ha influenzato la durata di Damian Priest VS Elias

wwe raw damian priest bad bunny
Fonte Immagine: @ResultNewsSport (Twitter)

Nel corso dell’ultima puntata di RAW andata in scena ieri notte ha stupito non poco la lunghezza del match che ha visto Damian Priest affrontare Elias circa a metà show. Un incontro dalla durata eccessiva, dato che soltanto dopo un quarto d’ora la vittoria è andata al wrestler portoricano che ultimamente si accompagna al 24/7 Champion Bad Bunny.

RAW, Damian Priest VS Elias “troppo lungo” a causa di Bad Bunny

Ed è proprio a causa di quest’ultimo che Damian Priest VS Elias è durato tanto a lungo. A svelarlo il noto insider Dave Meltzer nell’episodio odierno del Wrestling Observer Radio: la WWE è convinta che la presenza di Bad Bunny on screen porti il pubblico ispanico a sintonizzarsi per seguire RAW, ed è per questo motivo che l’incontro – che prevedeva la presenza del campione 24/7 a bordo ring – ha avuto questa durata insolita.

WrestleMania 37, sempre più probabile Shane McMahon VS Braun Strowman

Dall’inizio dell’incontro al pin vincente da parte di Priest, arrivato dopo la consueta Hit the Lights, sono trascorsi ben 15 minuti e 24 secondi: un’enormità per un match di metà card, che oltretutto metteva di fronte un talento in rampa di lancio e un wrestler che la WWE ha da tempo ridotto a macchietta o poco più.

AEW-Big Show, Chris Jericho si esprime sugli arrivi dalla WWE

La WWE è convinta di aver trovato in Bad Bunny, rapper portoricano “prestato” al wrestling e negli show della compagnia dalla Royal Rumble, una vera e propria gallina dalle uova d’oro. Una convinzione sostenuta dai numeri, dato che soltanto di merchandising l’artista ha portato nelle casse della federazione oltre mezzo milione di dollari e che i video che lo riguardano sono tra i più visti sul canale YouTube.

WWE, Drew McIntyre: possibile feud lontano dal WWE Championship

Un effetto che comunque starebbe diminuendo nelle ultime settimane: tra i video caricati dalla WWE relativi alla puntata di ieri di RAW quello relativo al match tra Elias e Damian Priest si piazza al momento in cui scriviamo all’8° posto su 10 con 232.624 visualizzazioni. Bad Bunny comunque funziona, e resterà almeno fino a WrestleMania 37 dove dovrebbe fare coppia proprio con Priest per affrontare The Miz e John Morrison.

Previous articleWrestleMania 37, sempre più probabile Shane McMahon VS Braun Strowman
Next articleBarcellona Siviglia, Copa del Rey: pronostici e analisi