Home Altri Sport WrestleMania 37, sempre più probabile Shane McMahon VS Braun Strowman

WrestleMania 37, sempre più probabile Shane McMahon VS Braun Strowman

Braun Strowman
Fonte Immagine: @WONF4W (Twitter)

Comincia a delinearsi la card di WrestleMania 37, il più importante appuntamento dell’anno per la WWE e forse per l’intero mondo del wrestling. Un evento a cui la compagnia di Stamford rischiava di arrivare impreparata, motivo per cui nelle ultime settimane molte storyline hanno subito un’accelerata notevole.

WrestleMania 37, si delinea Shane McMahon VS Braun Strowman

Per adesso sono appena due i match ufficializzati dalla WWE per WrestleMania 37: Bianca Belair VS Sasha Banks per lo SmackDown Women’s Championship e Roman Reigns VS Edge per lo Universal Championship. Altri potrebbero essere però già all’orizzonte: a SmackDown Cesaro e Rollins stanno costruendo la loro rivalità, a RAW succede lo stesso tra Braun Strowman e Shane McMahon.

WrestleMania 37, rivelato il possibile avversario di Shane McMahon?

Nel corso dell’ultima puntata di RAW questo feud di cui già si era parlato nelle scorse settimane è tornato d’attualità nel momento in cui Strowman si è lamentato della sua gestione da parte di Adam Pearce e, soprattutto, Shane McMahon.

The Monster Among Men aveva perso una settimana prima la possibilità di inserirsi nel match per il WWE Championship tra The Miz e Bobby Lashley, sconfitto “fair and square” da quest’ultimo. Furioso ha raggiunto il centro del ring, sostenendo però di essere preso di mira da troppo tempo dal figlio del proprietario della compagnia.

WWE RAW report 01/03/2021: Showdown time

Accusa che Shane McMahon, intervenuto a calmare il gigantesco wrestler, ha giudicato assolutamente immotivata. Il problema di Strowman, secondo Shane, era la gestione della rabbia e della frustrazione: per questo motivo avrebbe avuto un’opportunità per i titoli di coppia proprio con Adam Pearce, sorpreso quanto lui, contro Shelton Benjamin & Cedric Alexander.

AEW-Big Show, Chris Jericho si esprime sugli arrivi dalla WWE

Il match è stato un autentico squash, con Strowman che è risultato semplicemente inarrestabile per i due dell’Hurt Business. Peccato che nel finale, dopo aver eseguito una Running Powerslam su Benjamin, Braun sia stato fermato dallo stesso Shane che lo ha invitato energicamente a dare il cambio a Pearce per il pin vincente.

WrestleMania 37, ufficiale un altro match: Bianca Belair sfiderà Sasha Banks

Una stipulazione ancora da decidere

Una discussione che si è protratta a lungo, il tempo necessario a Benjamin per recuperare le forze e schienare a sorpresa Adam Pearce, che ha costantemente dato l’impressione di non volersi trovare in questa situazione – al punto da rimanere in giacca e cravatta.

Dopo la sconfitta Braun Strowman ha avuto parole di fuoco nei confronti di Shane, che già nelle scorse settimane aveva più volte minacciato affermando che sarebbe stato su di lui che avrebbe sfogato la sua frustrazione e insoddisfazione.

A WrestleMania 37 avremo Cesaro VS Seth Rollins?

Da quando è tornato Shane McMahon è stato decisamente invadente sia nei confronti del commissioner Adam Pearce che in quelli di Braun Strowman, con cui molto probabilmente finirà per scontrarsi a WrestleMania 37. Pur non essendo un wrestler a tempo pieno, il figlio di Vince McMahon ha disputato match memorabili, i migliori contro giganti superiori a lui.

In questo caso però Shane dovrebbe ricoprire il ruolo di heel, motivo per cui la stipulazione non è ancora decisa e potrebbe prevedere l’inserimento nel feud di altri wrestler, come magari di quel Dabba Kato messo in naftalina all’indomani della sospensione di RAW Underground e che in quel “sotto-show” guardava le spalle proprio a McMahon Junior.

Previous articleWWE RAW report 01/03/2021: Showdown time
Next articleRAW, Bad Bunny ha influenzato la durata di Damian Priest VS Elias