Home MMA Jon Jones provoca Adesanya e tende la mano a Cormier

Jon Jones provoca Adesanya e tende la mano a Cormier

Jon Jones
FOTO - Twitter Jon Jones

Jon Jones viene riconosciuto universalmente come uno dei più grandi lottatori di MMA mai esistiti. Questo nonostante i tanti errori commessi nel corso della carriera sia extra ottagono che per quanto concerne i controlli anti-doping. Recentemente Jones ha rilasciato alcune dichiarazioni sui social in relazione a due lottatori molto diversi ma che, inevitabilmente, sono legati in qualche maniera alla sua carriera. Jones ha infatti commentato il prossimo impegno di Israel Adesanya (il campione mondiale dei pesi medi UFC) e ha provato a tendere la mano al suo grande rivale Daniel Cormier.

AEW DYNAMITE REPORT 03/03/2021: CROSSROADS

Jon Jones provoca Adesanya e tende la mano a Cormier

Adesanya infatti sfiderà questo weekend Blachowicz per diventare double champione e appropriarsi anche del titolo dei pesi medio-massimi. “Bones” (che di recente ha reso vacante proprio il titolo Light Heavyweight per dare l’assalto a quello dei pesi massimi dopo Miocic vs Ngannou) ha infatti sempre spiegato di non essere interessato a un match contro Adesanya ma su Twitter lo ha pungolato in maniera chiara. “Credo che questo personaggio dei cartoni animati avrà una bella lezione di lotta e di Jiu-jitsu pronta entro dicembre”, ha spiegato. Lasciando quindi potenzialmente aperta una porta per un suo incontro con The Last Stylebender.

WWE, CARLITO: I DETTAGLI SUL NUOVO ACCORDO CON LA FEDERAZIONE

Per quanto riguarda invece Daniel Cormier, Jones ha risposto al suo acerrimo rivale che aveva messo in dubbio la capacità di KO dell’ex campione postando sempre su Twitter il video con gli highlights del loro incontro, con Cormier ridotto in lacrime dopo il match (il risultato fu poi tramutato in No Contest per via della positività di Jones al doping). Rispondendo a un fan che auspicava la fine della loro rivalità, Jones ha scritto: “Che ne dici DC, amici? Hai finito con le stronzate?”. Vedremo se questo tentativo di stemperare sarà accolto o meno.

SCHALKE 04 MAINZ, BUNDESLIGA: PRONOSTICI E ANALISI

Previous articleUFC: rilasciati Alistair Overeem e Junior Dos Santos
Next articleValencia Villarreal, LaLiga: pronostici e analisi
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.