SHARE
Christian Cage
FOTO - Twitter Christian Cage

Come abbiamo potuto appurare di recente, durante l’ultimo Royal Rumble match non solo Edge ha fatto il suo ritorno in ring. Anche il suo migliore amico ed partner di coppia Christian infatti è tornato a lottare brevemente e, di fatto, pare uscito dal ritiro che gli era stato imposto anni fa a causa di una commozione cerebrale non perfettamente guarita. E che, di conseguenza, ovviamente poteva metterne in pericolo la tenuta all’interno del ring. Dopo Royal Rumble 2021, però, Christian non ha mai più lottato un altro match con la federazione di Vince McMahon. Di conseguenza, non sono ancora chiarissimi i piani per lui nel prossimo futuro.

Bayern Monaco Borussia Dortmund, Bundesliga: pronostico e analisi

WWE, Christian: quali sono i piani per lui?

A cercare di mettere un po’ d’ordine sulla vicenda è Fightful. Il noto e influente sito che si occupa di wrestling (e non solo) spiega infatti come, almeno per il momento, per Christian non ci sarebbero piani definiti dal punto di vista lottato nel breve termine. Il canadese era e resta sotto contratto con la WWE al momento ma, almeno per adesso, la federazione non avrebbe deciso la maniera in cui utilizzarlo nel prossimo futuro.

Chris Jericho ha un messaggio per la WWE: “La AEW rispetta le leggende”

Molti hanno speculato che Christian, in qualche maniera, possa partecipare a Wrestlemania o per aiutare Edge nel suo match contro Roman Reigns oppure in un altro contesto. Dalla WWE però non emergono indicazioni ufficiali a riguardo e al PPV non manca poi tantissimo tempo. Di conseguenza, sembra comunque difficile ipotizzare un piano che sia a lungo termine per la leggenda canadese, ex World Heavyweight Champion ma anche Intercontinental Champion, ECW Champion e svariate volte campione di coppia proprio insieme a Edge.

AEW, Tony Khan conferma: a Revolution arriverà un grande nome

SHARE