Home News AEW, Paul Wight parla della reazione di Vince McMahon al suo addio

AEW, Paul Wight parla della reazione di Vince McMahon al suo addio

Paul Wight
Fonte Immagine: @BRWrestling (Twitter)

Intervistato di recente, l’ex Big Show della WWE Paul Wight ha parlato della sua firma con la AEW e della reazione generata in Vince McMahon dopo la notizia. Wight ha lavorato per tantissimi anni in WWE e si pensava che la separazione potesse aver generato qualche screzio.

AEW, in arrivo anche Marty “The Moth” Martinez?

AEW, Paul Wight parla della reazione di Vince McMahon al suo addio

Wight invece spiega che tutto è avvenuto nel massimo fair play: “Vince mi ha chiamato il giorno in cui è stato annunciato che avevo firmato per la AEW. Mi ha augurato ogni fortuna e ha convenuto che sono una grande risorsa per la federazione. Mi ha ringraziato per tutti gli anni in cui ho lavorato con la WWE. Non ci sono animosità, rabbia o situazioni sporche. Solo una questione di contratti e opportunità. Ammettiamolo: in 20 anni di WWE ho fatto praticamente tutto quello che c’era da fare. Avevo bisogno di un nuovo inizio e ne avevo bisogno per me. Vince lo ha capito e mi ha compreso. Quindi è stata un’opportunità per me per fare questo passo”.

AEW, chi trascinerà la divisione femminile nel 2021?

Paul Wight ha anche parlato dell’atmosfera che si respira nella nuova federazione: “L’atmosfera in AEW è completamente diversa. Ogni volta che ricominci da capo da qualche parte è automaticamente rinfrescante, qui lo è ancora di più. Il supporto e la battaglia che i talenti intraprendono per ottenere un riconoscimento e un push mi piacciono molto. Questo è il cuore del wrestling. Vuoi uno spogliatoio di gente che non si calpesti i piedi a vicenda o che si tagli la gola per ottenere una posizione. Serve una squadra in cui tutti cercano di superarsi e provano a creare il miglior prodotto possibile per i fan. Non vedevo uno spogliatoio con questa energia da molto, molto, molto tempo” ha concluso l’ex Big Show.

AEW, Big Show (Paul Wight) lascia la WWE ed è All Elite

Previous articleAEW, ecco di chi il misterioso wrestler che ha debuttato nella compagnia
Next articleAEW, Tony Khan commenta il nuovo acquisto della compagnia
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.