SHARE
aew tony khan
Fonte Immagine: @CodyRhodes (Twitter)

La AEW si è appena messa alle spalle Revolution, il PPV di cui tanto si è parlato nelle ultime settimane e che pur se tra alti e bassi ha segnato una tappa importante nella storia della compagnia. Oltre che per l’inedito main event lo show sarà ricordato per l’annuncio di un nuovo grande acquisto ex WWE diventato All Elite a distanza di una settimana dall’ex Big Show Paul Wight.

AEW Revolution report: la notte della rivoluzione!

AEW, Tony Khan su Christian Cage: “Uno dei più grandi”

Parliamo naturalmente di Christian Cage, che recentemente era tornato sul ring della WWE nella Royal Rumble vinta dall’amico fraterno Edge: 47 anni, 6 volte campione del mondo, Triple Crown e Grand Slam Champion a Stamford, il canadese è un nuovo membro del roster della All Elite Wrestling dove dovrebbe tornare a lottare su base regolare.

AEW, ecco di chi il misterioso wrestler che ha debuttato nella compagnia

Proprio durante Revolution il proprietario della AEW Tony Khan ha voluto raccontare i retroscena della trattativa.

“Era interessato a tornare sul ring regolarmente, mi ha chiamato e mi ha detto che gli sarebbe piaciuto venire a lottare per me in AEW. Io gli ho detto che mi sarebbe piaciuto che lui venisse, è andato tutto alla grande e penso che sarà davvero bello.”

AEW, Paul Wight parla della reazione di Vince McMahon al suo addio

Quindi Khan ha spiegato quali sono le sue aspettative intorno all’ex WWE.

“L’ho incontrato la prima volta sette anni fa, mi è sempre piaciuto molto come persone e ancora prima sono un suo grande fan come wrestler. Penso sia stato uno dei più grandi nell’ultimo paio di decenni: ha avuto grandi match in diverse compagnie, è stato grande da singolo e in coppia e penso sia una delle migliori menti nel business. C’era molto interesse intorno a lui ed è in ottime condizioni fisiche.”

SHARE