SHARE
PSG
FOTO - Twitter PSG

PSG Barcellona è il big match assoluto di questi ottavi di finale di Champions League. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questa partita attesissima e importantissima tanto per Pochettino quanto per Koeman.

L’analisi di PSG Barcellona

Il PSG deve puntare come ogni anno alla vittoria della Ligue 1 e soprattutto alla vittoria della Champions League. Con una rosa fra le più forti al mondo, dopotutto, non può essere altrimenti, tanto che nella partita d’andata è arrivata una vittoria semplicemente straordinaria, che potrebbe aver finalmente motivato i ragazzi di Pochettino. In questo match di ritorno, quindi, servirà necessariamente vincere, anche perché in caso contrario il percorso europeo potrebbe risultarne compromesso.

Si pensava che il Barcellona avesse superato uno dei momenti più difficili dell’ultimo decennio e in campionato è effettivamente così: al momento, infatti, la squadra di Koeman occupa un eccellente secondo posto, due punto sopra Real Madrid. In Champions League, tuttavia, è arrivata una sconfitta pesantissima, che rischia di pesare tantissimo anche nel match di ritorno. Praticamente impossibile, quindi, che Messi e compagni riescano a ribaltare il 4-1 della partita d’andata.

UFC 259, AMANDA NUNES COMMENTA LA SUA RAPIDA VITTORIA

I pronostici di PSG Barcellona

PSG Barcellona è una partita che si preannuncia spettacolare e ricchissima di emozioni dal primo all’ultimo minuto: difficile dimenticare, infatti, la Remuntada avvenuta nel 2017, con Luis Enrique ammutolì il mondo del calcio. Difficile, tuttavia, che questo accada un’altra volta, soprattutto perché la superiorità dei parigini è netta. L’1X+Over 1,5, quindi, è da prendere, come è anche da prendere l’Over 1,5 della squadra di Pochettino. Per quanto concerne i marcatori, invece, puntate su Mbappé, che già nel match d’andata ha fatto ammattire Ter Stegen e compagni.

Giocata EASY: 1X+Over 1,5

Giocata HARD: Casa Over 1,5

Marcatore: Mbappé

Possibile risultato: 3-1

Le probabili formazioni

PSG (4-3-3): Navas; Kehrer, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Paredes, Verratti, Gueye; Draxler, Icardi, Mbappé. All. Pochettino.

BARCELLONA (3-5-2): Ter Stegen; Mingueza, Lenglet, Umtiti; Dest, Pedri, Busquets, F. De Jong, Jordi Alba; Messi, Griezmann. All. Koeman.

AEW, CHI E’ IL MISTERIOSO WRESTLER CHE HA DEBUTTATO NELLA COMPAGNIA