venerdì, Dicembre 3, 2021

Latest Posts

UFC 259, Sterling amareggiato nonostante la vittoria del titolo

Immediatamente intervistato dopo il suo match contro Petr Yan valevole per il titolo Bantamweight, Aljamain Sterling ha parlato dell’incontro e della vittoria della cintura, arrivata però per squalifica dopo una ginocchiata irregolare dell’ex campione per un misunderstanding con il suo angolo. Sterling, ancora dolorante, ha ovviamente espresso la sua frustrazione per l’esito dell’incontro, spiegando come non fosse questa la maniera in cui voleva vincere il titolo.

AEW, in arrivo anche Marty “The Moth” Martinez?

UFC 259, Sterling amareggiato nonostante la vittoria del titolo

Ecco le parole di un affranto Sterling: “Ho lavorato fino ad ora per arrivare a questo punto ed è andato tutto a farsi fottere in quella maniera. Penso che il combattimento fosse molto equilibrato ma non era questa la maniera in cui volevo vincere. Ero nella mia forma migliore e volevo soltanto chiudere il match nella maniera migliore. Capisco che ci possa essere un po’ di animo riscaldato ma si tratta pur sempre di una rivalità da ottagono. Non era saggio per me continuare il combattimento dopo il colpo irregolare? Sono d’accordo, mi dispiace soltanto per i fan che stavano guardando l’incontro. Sono sicuro che questo potenzialmente potesse essere uno dei combattimenti migliori dell’anno. Fino a quel momento l’azione non si era fermata neanche per un fottuto momento. Mi dispiace molto per i fan, spero di stare presto bene e di rifare questo match il prima possibile perché loro lo meritano”.

AEW, chi trascinerà la divisione femminile nel 2021?

Vista la conclusione dell’incontro, quasi certamente la UFC riproporrà il prima possibile l’evento tra i due. Stavolta però Sterling agirà come campione della divisione, pur non avendo di fatto sovrastato l’avversario (che fino al colpo irregolare era in vantaggio per due giudici su tre nel computo finale del match).

AEW, Big Show (Paul Wight) lascia la WWE ed è All Elite

Latest Posts

Don't Miss