venerdì, Dicembre 3, 2021

Latest Posts

Gina Carano, il CEO della Disney commenta il licenziamento

La questione del licenziamento dell’ex lottatrice di MMA Gina Carano da “The Mandalorian”, serie Disney ambientata nell’universo di Star Wars, sembra ancora tenere banco. La Carano è stata licenziata per via di alcuni post sui social che risultavano avere connotazioni anti-vacciniste e antisemite. La stessa Gina Carano ha spiegato di essersi sentita discriminata dalla Disney come azienda e sui social il parere delle persone si è polarizzato. C’è chi dà ragione all’ex fighter e chi, invece, riconosce alla Disney di aver agito correttamente. Nel corso di una riunione degli azionisti dell’azienda, al CEO Bob Chapek è stato chiesto di commentare non solo il licenziamento della Carano ma anche le controaccuse che la donna aveva rivolto all’azienda.

WWE NXT REPORT 10/03/2021: LANDSCAPE CHANGING?

Gina Carano, il CEO della Disney commenta il licenziamento

Queste le parole con il commento di Chapek: “Risulta impensabile che la Disney prenda posizioni politiche che siano di destra o sinistra, quando invece in realtà sostiene dei valori che sono universali. Valori di rispetto, di onestà, di integrità e di inclusione sociale. Noi proviamo a mostrare tali valori non solo nell’ambiente di lavoro ma anche nei contenuti che produciamo e che poi finiscono al pubblico, in modo che riflettano la ricca diversità del mondo in cui viviamo”.

AEW DYNAMITE REPORT 10/03/2021: WAR COUNCIL

Pur non nominando mai la Carano, Chapek di fatto lascia intendere ancora una volta che la decisione presa su di lei sia stata necessaria. Il futuro dell’ex lottatrice nella serie tv già citata è in pratica ormai terminato. C’è invece ancora poca chiarezza sul destino del suo personaggio. Secondo alcune fonti verrà scelta un’altra attrice per occuparsi del ruolo, mentre invece secondo altre il personaggio sparirà dalla serie e verranno introdotte nuove personalità per portare avanti The Mandalorian, per cui si parla insistentemente di una terza stagione.

REIMS LIONE, LIGUE 1: PRONOSTICI E ANALISI

Latest Posts

Don't Miss