SHARE
NXT report
Fonte Immagine: @TheRumbleRamble (Twitter)

I due titoli più importanti del roster in palio, due annunci che il General Manager William Regal ha assicurato arriveranno a cambiare gli orizzonti dello show, questo e molto altro nel menù di stasera! Benvenuti al consueto NXT report!

NXT report 10/03/2021

  • La puntata si apre con William Regal sul ring che comunica subito al pubblico le novità: la prima è che nella settimana di WrestleMania avremo NXT TakeOver Stand & Deliver, il primo TakeOver diviso in due serate. La seconda invece è la nascita degli NXT Women’s Tag Team titles
  • Regal chiama sul ring Dakota Kai & Raquel Gonzalez, che meritano le cinture dopo aver vinto il Dusty Rhodes Classic e perso in modo controverso con Shayna Baszler & Nia Jax una settimana fa. Le due sono felici e affermano che conserveranno i titoli molto a lungo, ma vengono sfidate da Ember Moon & Shotzi Blackheart. Regal accetta: il match avverrà stasera!

WWE, ufficiali la cerimonia della Hall of Fame e il primo nome del 2021

  • Tre match titolati dunque: il primo è quello che vede Io Shirai difendere l’NXT Women’s Championship dall’assalto di Toni Storm. Missione compiuta per la giapponese grazie a una Crossface improvvisa dopo aver evitato un Diving Headbutt
  • Pete Dunne sconfigge facilmente Jake Atlas via submission
  • Ember Moon & Shotzi Blackheart battono Dakota Kai & Raquel Gonzalez e conquistano le nuove cinture di coppia femminili di NXT: decisivo un roll-up di Shotzi sulla Kai

  • Xia Li sconfigge per squalifica Kayden Carter. Decisivo l’intervento di Kacy Catanzaro che colpisce la wrestler cinese con le stampelle

AEW, Kenny Omega a caccia di titoli: nel mirino l’IMPACT/TNA World Championship

  • Il Legado del Fantasma batte i Grizzled Young Veterans grazie alla distrazione degli MSK, che dopo insieme ai Breezango danno vita a una rissa
  • Io Shirai vuole Raquel Gonzalez come nuova sfidante
  • Main event spettacolare per l’NXT Championship: il campione Finn Balor conserva la cintura connettendo con una 1916 fuori ring e con il Coupe de Grace su Adam Cole, distratto dall’arrivo a bordo ring di Kyle O’Reilly. Quest’ultimo quindi attacca l’ex leader dell’Undisputed Era in modo furioso, mentre Balor si ritrova faccia a faccia con Karrion Kross: il nostro NXT report si chiude qui

SHARE