SHARE
Empoli
FOTO - Twitter Empoli

Empoli Pordenone è una delle partite più interessanti di questa 29esima giornata di Serie B. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questo match attesissimo.

L’analisi di Empoli Pordenone

L’Empoli sta sicuramente vivendo una stagione da sogno: al momento, infatti, la compagine toscana occupa il primo posto, a ben 6 punti dalla seconda classifica e con appena 1 sconfitta subita. Numeri straordinari, che potrebbero portare l’allenatore Dionisi in Serie A, alla ricerca, questa volta, di una prolungata permanenza fra le grandi del calcio italiano. Prima, però, servirà mantenere la prima posizione fino alla fine di una stagione che si preannuncia combattutissima.

Il Pordenone, invece, sta giocando una stagione solo discreta. La squadra allenata da Tesser, infatti, occupa al momento un mediocre 13esimo posto, con 34 punti raccolti in 28 partite giocate: nulla di troppo eclatante se si considera il valore della rosa friulana, che all’inizio della stagione si era affermata come una delle formazioni più difficili da battere. In questa partita, invece, il Empoli dovrebbe riuscire a vincere: la forza offensiva dei padroni di casa, dopotutto, non conosce rivali in Serie B.

UFC, STERLING SAREBBE UN OTTIMO FACE NELLA WWE SECONDO BIG E

I pronostici di Empoli Pordenone

Empoli Pordenone è una partita che si preannuncia combattuta ma povera di emozioni, anche perché la compagine friulana cercherà in ogni modo di resistere alle folate offensive dei toscani, che possono contare sul secondo attacco più forte della Serie B: alla fine, però, ad aver la meglio dovrebbe essere proprio la squadra di Dionisi, per cui il nostro consiglio non può che andare all’1X+Under 3,5, mentre come giocata HARD consigliamo di puntare il Multigol Casa 1-2. Per quanto concerne i marcatori, infine, puntate su Mancuso, autore sin qui di 15 gol.

Giocata EASY: 1X+Under 3,5

Giocata HARD: Multigol Casa 1-2

Marcatore: Mancuso

Possibile risultato: 1-0

Le probabili formazioni

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Casale, Romagnoli; Parisi; Zurkowski, Stulac, Haas; Bajrami; Matos, Mancuso. All. Dionisi.

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Falasco, Camporese, Stefani, Chrzanowski; Magnino, Misuraca, Scavone; Mallamo; Musiolik, Ciurria. All. Tesser.

WWE, VINCE MCMAHON METTE ALLE STRETTE I LOTTATORI PER IL COVID-19