Home Europa League Shakhtar Roma, Europa League: pronostici e analisi

Shakhtar Roma, Europa League: pronostici e analisi

Roma
FOTO - Twitter ufficiale AS Roma

Shakhtar Roma è il match più interessante di questi ottavi di finale di Europa League. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questa partita attesissima e importantissima per i ragazzi di Fonseca, che hanno il passaggio del turno nelle loro mani.

L’analisi di Shakhtar Roma

Gli obbiettivi dello Shakhtar sono senza dubbio diversi da quelli della Roma, dato che la qualità della rosa a disposizione di mister Castro è nettamente inferiore rispetto a quella di Fonseca: ciononostante, gli ucraini rimangono un’avversaria da non sottovalutare assolutamente, dato che in Champions League è stata in grado di mettere in difficoltà tanto l’Inter quanto il Real Madrid. Il 3-0 dell’andata, però, farà sicuramente dormire sogni tranquilli alla squadra della Capitale.

La Roma, dopotutto, sta senza dubbio vivendo una stagione di alto livello, benché le critiche non si siano mai realmente placate: la panchina di Fonseca, infatti, è spesso stata messa in discussione, benché i risultati ottenuti dall’ex allenatore dello Shakhtar abbiano sempre rispecchiato le aspettative della società. Il gioco espresso nelle ultime giornate, in particolare, è stato di alto livello e potrebbe permettere loro di arrivare in fondo in Europa League.

UFC FIGHT NIGHT, PAULO COSTA NON COMBATTERA’ CONTRO WHITTAKER

I pronostici di Shakhtar Roma

Shakhtar Roma è una partita che si preannuncia combattuta ma povera di emozioni, dato che i giallorossi vorranno soltanto gestire il vantaggio ottenuto nella gara d’andata. Considerata la superiorità tecnica della squadra di Fonseca, i nostri consigli non possono che andare all’X2 e all’Under 2,5. Per quanto concerne i marcatori, invece, puntate su Pellegrini, leader tecnico della Roma.

Giocata EASY: X2

Giocata HARD: Under 2,5

Marcatore: Pellegrini

Possibile risultato: 1-1

Le probabili formazioni

SHAKHTAR (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Kryvtsov, Vitao, Matvienko; Maycon, Patrick; Solomon, Marlos, Taison; Junior. All. Castro.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla; Peres, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; B. Mayoral. All. Fonseca.

WWE, BOBBY LASHLEY: PROMESSO UN MATCH CONTRO BROCK LESNAR?

Previous articleUFC, Khabib Nurmagomedov ritornerà a lottare!
Next articleUFC Fight Night, Kelvin Gastelum sfiderà Robert Whittaker al posto di Paulo Costa
Classe 2003, studente di liceo classico e tifoso del Milan. Appassionatissimo di Bundesliga da qualche anno, tifa Union Berlino e RB Lipsia, i due opposti del calcio tedesco. Scrive di Bundesliga per Minuti di Recupero, Footbola, BundesItalia e Contrataque. Racconto storie di calcio su Catenaccio e Contropiede.