SHARE
Volkanovski
FOTO - Twitter UFC

Come comunicato da lui stesso attraverso il suo profilo Twitter, Alexander Volkanovski – ovvero il campione dei pesi piumi della UFC – è risultato positivo al COVID-19. Volkanovski avrebbe dovuto affrontare a breve Brian Ortega proprio per il titolo dei pesi piuma della promotion di Dana White ma sfortunatamente per lui non potrà combattere. L’incontro dunque è destinato a essere posticipato.

WrestleMania 37, biglietti già praticamente esauriti dopo un giorno

UFC, Volkanovski ha il COVID-19: salta il match con Ortega

Ecco di seguito il messaggio che Volkanovski ha scritto su Twitter per spiegare la situazione. “Mi spiace dover comunicare che sono risultato positivo al COVID-19 e che il mio match dovrà essere posticipato. Ero negativo sia quando ho lasciato l’Australia che prima di entrare nella bolla della UFC ma il io ultimo tampone ha dato esito positivo. Abbiamo lavorato sodo per prepararci a questo incontro e abbiamo seguito tutti i protocolli di sicurezza ma non è bastato. Sono davvero a pezzi per questo. Ringrazio tutte le persone che mi stanno inviando messaggi di supporto in queste ore. Tornerò più forte di prima”.

Di seguito, ecco anche il post Twitter in questione:

FastLane, Paul Heyman spiega come cambierà il Main Event di WrestleMania

Anche lo sfidante Ortega ha voluto contribuire tramite un video a fare gli auguri al campione per una pronta guarigione. In particolare, nella didascalia Ortega spiga: “Alex riprenditi presto, preghiamo tutti per la tua buona salute. Abbiamo degli affari di cui occuparci”.

Di seguito, il post Instagram di Ortega:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brian Ortega (@briantcity)

L’incontro tra i due doveva svolgersi a UFC 260. Ora ovviamente non è ancora chiaro quando sarà possibile recuperare un incontro sul quale c’era molto hype e che sicuramente avrebbe attirato moltissimi fan della disciplina.

WWE FastLane 2021, la card ufficiale del PPV: cosa succederà?

SHARE