SHARE
wwe Wrestlemania 37
Fonte Immagine: @KRIZO101 (Twitter)

WrestleMania 37 andrà in scena nelle notti del 10 e 11 aprile e rappresenterà il primo show della WWE con pubblico vero dalla puntata di RAW del 9 marzo 2020, l’ultima prima dell’entrata in vigore delle misure dovute alla pandemia da coronavirus.

WrestleMania 37, biglietti già esauriti

Un appuntamento già di per se imperdibile per ogni fan e che per giunta sarà storico, dopo un anno di arene chiuse: WrestleMania 37 si terrà al Raymond James Stadium di Tampa, Florida, e ospiterà fino a 25.000 spettatori a serata. Non era difficile immaginare che i biglietti sarebbero andati a ruba e così infatti è stato.

FastLane, Paul Heyman spiega come cambierà il Main Event di WrestleMania

Negli Stati Uniti la voglia di tornare alla normalità è sempre più forte, complice una campagna vaccinale straordinariamente efficace. Anche questo ha spinto il WWE Universe a prendere d’assalto Ticketmaster.

WWE, NXT: annunciato un nuovo evento per la settimana di Wrestlemania

I biglietti sono stati quasi tutti acquistati tra la giornata di giovedì, in cui è iniziata la prevendita, e quella di venerdì in cui erano disponibili per la vendita ordinaria. Gli appassionati non si sono lasciati sfuggire l’occasione di tornare a vedere uno show di wrestling dal vivo dopo più di un anno.

WWE, Wrestlemania: Hulk Hogan e Titus O’Neil saranno i presentatori

Nel momento in cui scriviamo sono rimasti disponibili 447 biglietti doppi – validi cioè per le due serate – e meno di 1.000 singoli, con prezzi che variano dai 40 ai 2.500 dollari a seconda ovviamente della distanza dal ring.

Come già accaduto in occasione del 55° Super Bowl, giocato lo scorso 7 febbraio nello stesso impianto davanti a circa 25.000 spettatori, anche WrestleMania 37 seguirà le regole atte a contrastare la diffusione del covid-19, e cioè obbligo di mascherina e distanziamento sociale. Nonostante ciò, per la WWE si tratterà del primo passo verso un ritorno alla normalità che tutti quanti ci auguriamo avvenga il prima possibile.

SHARE