SHARE
Germania
FOTO - Twitter Die Mannschaft

Germania Islanda è una delle partite più attese di queste qualificazioni ai prossimi Mondiali. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questa partita importantissima per entrambe le squadre in campo.

L’analisi di Germania Islanda

Pur potendo contare su una rosa stratosferica, la Germania ha sicuramente deluso negli ultimi tempi: la Mannschaft guidata da Loew, infatti, non è minimamente riuscita a ripetere gli eccezionali risultati raggiunti nel 2014, e anzi è sprofondata fino a perdere per 6-0 contro la Spagna. Un risultato senza dubbio clamoroso, che ha messo addirittura in bilico l’ultradecennale panchina di Loew, che ora dovrà assolutamente cercare di vincere contro la solida Islanda.

Proprio l’Islanda, infatti, è l’unica possibile “rivale” (se così si può dire) della nazionale tedesca: fra tutte le nazionali del gruppo J, infatti, quella guidata da Viðarsson è sicuramente quella più competitiva e soprattutto quella che, in tempi recenti, ha raggiunti i risultati migliori, stupendo tutto il mondo del calcio. Ciononostante, è estremamente improbabile che Sigthorsson riescano a mettere in grande difficoltà la squadra di Loew, anche se, si sa, in 90 minuti di gioco può succedere di tutto.

QUALIFICAZIONI MONDIALI 2022: ECCO LE SFIDE PIU’ INTERESSANTI

I pronostici di Germania Islanda

Germania Islanda è una partita che, paradossalmente, potrebbe essere più equilibrata del previsto: benché le forze in campo siano tutt’altro che equivalenti (basti pensare che la Germania ha una popolazione quasi 300 volte superiore rispetto all’Islanda), le ultime partite della nazionale tedesca sono state tutt’altro che brillanti. Per questo motivo, i nostri consigli vanno rispettivamente all’Under 3,5 dei padroni di casa e all’Under 3,5, mentre per quanto concerne i marcatori puntate su Werner, che vorrà senza dubbio dimostrare tutte le sue qualità.

Giocata EASY: Casa Under 3,5

Giocata HARD: Under 3,5

Marcatore: Werner

Possibile risultato: 2-0

Le probabili formazioni

GERMANIA (4-3-3): Neuer; Klostermann, Ginter, Rudiger, Halstenberg; Kroos, Gundogan, Goretzka; Gnabry, Werner, Sane. All. Loew.

ISLANDA (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, Ingason, Magnusson, Skulason; Gudmundsson, Gunarsson, Bjarnason, Traustason; Bodvarsson, Sigthorsson. All. Viðarsson.

WWE, ANCHE KANE INTRODOTTO NELLA HALL OF FAME