SHARE
The Great Khali
Fonte Immagine: @RoyalWrestling_ (Twitter)

Nella giornata di oggi la WWE ha annunciato un nuovo ingresso nella Hall of Fame Class of 2021: si tratta di The Great Khali, colossale wrestler indiano che ha fatto parte della compagnia in modo attivo dal 2006 al 2014 ed è poi apparso sporadicamente tra il 2017 e il 2018.

The Great Khali nella WWE Hall of Fame

Nel suo Paese vero e proprio idolo nazionale, 216 centimetri di altezza per oltre 150 chili di peso, The Great Khali – al secolo Dalip Singh – è stato sicuramente uno dei lottatori più iconici transitati dalla WWE nel corso della storia grazie alle sue colossali dimensioni che supplivano egregiamente a uno stile di lotta decisamente grezzo.

NXT preview: annunciati 4 match per lo show di stasera

Il suo debutto resterà nella memoria di tutti: il 7 aprile 2006, presentato da Daivari, The Great Khali si presentò a sorpresa durante un incontro tra Mark Henry e Undertaker, attaccando il becchino e lasciandolo esanime a terra con una vera e propria dimostrazione di forza.

Fu l’inizio di un periodo come monster heel in cui l’indiano annientò Rey Mysterio, allora World Heavyweight Champion, e successivamente ancora Undertaker, stavolta in un match regolare a Judgement Day. L’anno successivo Khali avrebbe vinto proprio il World Heavyweight Championship, che Edge aveva dovuto rendere vacante a causa di un infortunio, imponendosi in una Battle Royal.

WWE, Charlotte Flair positiva al COVID-19. E per Wrestlemania…

Gli anni successivi hanno visto il gigante indiano turnare face e ricoprire il ruolo comedy del Punajbi Playboy, con cui intratteneva il pubblico in compagnia dell’amico e manager Ranjin Singh spingendo gli spettatori inquadrati dalla “Khali Kiss Cam” a scambiarsi un bacio e baciando lui stesso alcune donne estratte casualmente dal pubblico.

È stato proprio Ranjin Singh, ospite di WWE India, a informare The Great Khali del suo ingresso nella Hall of Fame Class of 2021, dove raggiunge Molly Holly e Eric Bischoff.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WWE India (@wweindia)

SHARE