SHARE
AEW Dynamite report
Fonte Immagine: All Elite Wrestling (Facebook)

St. Patrick’s Day Slam è alle spalle, la AEW guarda avanti ed è pronta a regalarci un’altra grande puntata ricca di azione ed emozioni: il campione assoluto Kenny Omega sfida Matt Sydal, mentre Darby Allin metterà in palio il TNT Championship in una Open Challenge che è stata raccolta da John Silver del Dark Order. Benvenuti al Dynamite report!

AEW Dynamite report 24/03/2021

  • Bel match tra Kenny Omega e Matt Sydal, ma The Cleaner è troppo superiore e pur soffrendo porta a casa la vittoria con la One Winged Angel

  • Facile vittoria per Hangman Page che si libera di Cezar Bononi con il Buckshot Lariat
  • Christian nel backstage consiglia Varsity Blondes & Dante Martin e finisce con il discutere con Kazarian: i due si sfidano per un match la prossima settimana

WWE, Paul Heyman in scadenza di contratto: la situazione

  • Shawn Spears & gli FTR rappresentanti il Pinnacle superano Varsity Blondes & Dante Martin, quindi la nuova stable di MJF al completo celebra la vittoria irridendo l’Inner Circle
  • I Lucha Brothers con Laredo Kid battono Young Bucks & Brandon Cutler: è proprio quest’ultimo a essere steso a sorpresa da Laredo Kid con uno Spanish Fly
  • Interessante post match: Kenny Omega stende Laredo Kid e cerca di rinsaldare l’amicizia con gli Young Bucks, da cui si sente tradito, ma i due rifiutano la sua offerta di pace. L’AEW Champion viene poi messo KO dai Lucha Bros e quindi soccorso dai Good Brothers

AEW, Jim Ross dice la sua sulla percezione che i lottatori hanno del COVID-19

  • Eddie Kingston e Jon Moxley ricordano a Kenny Omega che si deve ancora liberare di loro
  • Tay Conti batte Nyla Rose via Hammerlock DDT, rissa nel post match che coinvolge anche la campionessa Hikaru Shida e Bunny, che alla fine ha la meglio. Matt Hardy si presenta sullo stage e chiede un match titolato per la sua assistita
  • La regia ci ricorda che tra 7 giorni avremo la resa dei conti all’interno di una sala giochi tra Miro & Kip Sabian e i Best Friends in un Arcade Anarchy Match oltre al debutto di Christian che se la vedrà con Kazarian

WWE FastLane 2021, promossi e bocciati

  • Nel Main Event della serata Darby Allin conserva il TNT Championship beffando con un roll-up John Silver, deciso nel finale ad omaggiare con una powerbomb Brodie Lee
  • Subito dopo il match Matt Hardy attacca Allin e scoppia una rissa gigantesca che coinvolge il Dark Order, Sting e Tay Conti contro la nuova scuderia di clienti di Hardy. E con questo si conclude il nostro Dynamite report!
SHARE