SHARE
Daniel Bryan
FOTO - Facebook Daniel Bryan

Nel corso della sua carriera Daniel Bryan – in WWE e non solo – ha affrontato alcuni tra i più grandi nomi del business. Tra questi – oltre a Triple H, Roman Reigns, Randy Orton e tanti altri – c’è sicuramente anche Brock Lesnar. I due infatti si sono affrontati nel corso di una recente edizione di Survivor Series in un match Champion vs Champion nel quale Bryan era da poco passato a heel ma finì, nell’arco dell’incontro, per interpretare il favorito del pubblico. In un’intervista a TalkSport, Daniel Bryan ha parlato proprio di quella contesa e di quanto sia grande Brock Lesnar come atleta.

WWE, Paul Heyman in scadenza di contratto: la situazione

WWE, Daniel Bryan spende parole al miele per Brock Lesnar

Innanzitutto, Bryan ha spiegato quanto segue: “Ero elettrizzato ed entusiasta perché volevo un match contro Brock Lesnar da molto tempo ma avevo sempre immaginato di essere il babyface! Però ero letteralmente diventato il campione di SmackDown prendendo a calci nelle palle AJ Styles! Quindi quella cosa fu davvero strana ma ha anche reso più divertente e piacevole il match per me”.

Sempre parlando dell’incontro Bryan ha poi continuato: “Quel match è qualcosa di cui sono davvero orgoglioso ed è stato un test per me. Non credo esista qualcuno più entusiasta di me nel prendersi un German Suplex da Brock Lesnar! Volevo capire se ne fossi capace”.

AEW, Jim Ross dice la sua sulla percezione che i lottatori hanno del COVID-19

Infine, Bryan ha lodato le abilità di Lesnar come performer. “Non credo che si apprezzi davvero quanto sia grande Brock Lesnar e la mentalità che riesce a portare nel wrestling. Anche il suo modo di apparire è particolare, io credo che adori davvero lottare. Certo, ama anche fare l’agricoltore e stare a casa, quindi non lo farà solo perché gli piace farlo ma per essere pagato. Ma i suoi occhi si illuminano quando lotta. E questo è il punto”.

WWE FastLane 2021, promossi e bocciati

SHARE