SHARE
Marvin Vettori
FOTO - Twitter UFC

Di recente, sul suo account ufficiale di Twitter, il fighter italiano Marvin Vettori aveva criticato l’avanzamento di ranking per Derek Brunson. Il ragazzo, dopo la vittoria contro Kevin Holland, è infatti balzato in avanti nel ranking di addirittura 3 posizioni, scalzando The Italian Dream dalla Top 5. Vettori ha continuato a mostrarsi scettico su questo sistema di valutazione della UFC continuando a parlarne sempre attraverso i suoi profili ufficiali sui social.

WWE, Paul Heyman in scadenza di contratto: la situazione

UFC, Marvin Vettori torna a criticare il sistema di ranking della promotion

Evidentemente non capacitandosi della situazione, Vettori è tornato a parlare del sistema di ranking della UFC. Ovviamente concentrandosi, in questo caso, sulla categoria dei Middleweight, cioè la categoria della quale fa parte anche lui. Vettori ha infatti analizzato quando segue: “Ok, quindi: io batto il numero 4 e divento il numero 6. Till rimane fuori dalle scene e resta al quinto posto, in Top 5. Brunson batte il numero 10 e diventa il numero 4. Devo dire che questo ranking è molto sensato. Questo dev’essere uno di quei Pesci d’Aprile anticipati”, afferma con una certa ironia il ragazzo nostrano.

AEW, Jim Ross dice la sua sulla percezione che i lottatori hanno del COVID-19

Di seguito, ecco anche l’intero tweet di Vettori:

Nonostante la polemica, ovviamente il focus di Vettori è certamente verso il suo prossimo avversario Darren Till. I due su affronteranno il 10 aprile nel main event dell’ennesimo UFC Fight Night e il match potrebbe anche regalare il prossimo competitor al titolo dei pesi medi di Israel Adesanya.

WWE FastLane 2021, promossi e bocciati