Home Altri Sport La WWE spopola su YouTube: superati i 75 milioni di iscritti

La WWE spopola su YouTube: superati i 75 milioni di iscritti

wwe logo
Fonte Immagine: @the_adz44 (Instagram)

La WWE ha raggiunto nella giornata di oggi un importantissimo traguardo su YouTube, la più importante piattaforma di comunicazione e condivisione di contenuti multimediali: il canale della compagnia di Stamford ha infatti raggiunto e superato i 75 milioni di iscritti, confermandosi come uno dei più seguiti in assoluto.

WWE, le 10 più grandi celebrità presenti a Wrestlemania

WWE al 1° posto nello sport su YouTube

Una giornata da celebrare, come in effetti la compagnia leader nel settore del wrestling professionistico mondiale ha fatto sul proprio sito ufficiale con il seguente comunicato:

“Il canale ufficiale della WWE su YouTube ha superato i 75 milioni di iscritti, confermandosi come uno dei canali più seguiti al mondo. Con oltre 75 milioni di iscritti e 56 miliardi di visualizzazioni nella storia, si piazza al 1° posto nei canali sportivi su YouTube e al 4° totale.”

WWE, Paul Heyman in scadenza di contratto: la situazione

Un successo netto sulla concorrenza, come sottolinea ancora la compagnia quando mette a paragone i propri numeri con quelli della concorrenza in ambito sportivo. La compagnia è inoltre al 2° posto se si escludono i canali in lingua hindi, superata soltanto da Cocomelon – Nursery Rhymes, brand dedicato all’educazione dei bambini.

WrestleMania 37, a RAW ufficializzati 4 match

“Il nuovo totale degli iscritti è superiore a quello combinato di NBA, NFL, MLB, NHL, UFC, ESPN e NASCAR. Basandosi sulle stime, servirebbero quasi 75 anni per contare tutti i 75 milioni di iscritti, quindi faremo meglio a iniziare adesso.”

WWE FastLane 2021, promossi e bocciati

“Il canale combina gli highlights di RAW, SmackDown, NXT, NXT UK, 205 Live e dei PPV mensili, l’accesso a interviste esclusive, le ultime novità di WWE Now e una copertura live con i Kickoff Shows, Watch Alongs e il nuovo appuntamento del mercoledì pomeriggio The Bump.”

WWE, anche Kane introdotto nella Hall of Fame

“Vogliamo dire grazie al WWE Universe e ai 75 milioni di iscritti per aver contribuito a superare un altro importante traguardo!”

Previous articleNorvegia Turchia, Qualificazioni Mondiali: pronostici e analisi
Next articleWWE, Daniel Bryan spende parole al miele per Brock Lesnar