SHARE
AEW Dynamite report
Fonte Immagine: All Elite Wrestling (Facebook)

Il debutto di Christian Cage e la resa dei conti tra Miro & Kip Sabian e i Best Friends sono il piatto forte di questo nuovo appuntamento con la AEW: il canadese affronterà Frankie Kazarian, i due team si sfideranno in un inedito Anarchy Arcade Match! Questo e altro nel Dynamite report!

AEW Dynamite report 31/03/2021

  • Iniziamo subito con il debutto in AEW di Christian Cage, che ha la meglio non senza qualche difficoltà su Frankie Kazarian trovando nel finale la Killswitch decisiva
  • Darby Allin parla di Matt Hardy e di come sia cambiato a causa dei soldi
  • La Nightmare Family circonda il ring per un match amichevole in cui Arn Anderson funge da arbitro speciale: Cody Rhodes sfida QT Marshall, che ultimamente è sempre più insofferente e infatti dopo molte provocazioni colpisce Anderson

WWE, quale futuro per gli ex membri della Retribution?

  • Il match termina in No Contest, ma mentre la Family cerca di capire cosa è successo viene aggredita da Aaron Solow, Nick Comoroto e Anthony Ogogo. I tre sono seguaci di QT, che poi infierisce su Dustin Rhodes e si ferma prima di fare altrettanto con Cody solo a causa dell’intervento di Red Velvet
  • Nel backstage Jade Cargill aggredisce proprio Red Velvet
  • Jon Moxley sconfigge Cezar Bononi via Sleeper Hold

WrestleMania 37, i titoli di coppia femminili saranno difesi

  • C’è nervosismo nel Team Taz e quest’ultimo cerca di calmare gli animi tra Brian Cage e Ricky Starks
  • Fantastico segmento backstage in cui MJF, dopo aver illustrato al Pinnacle come intende cambiare lo spogliatoio che fu dell’Inner Circle, apre la porta del bagno e si trova davanti proprio la stable di Chris Jericho. Ne nasce una rissa che vede l’Inner Circle riprendersi il locker room e vendicarsi del pestaggio subito poche settimane fa
  • Paternale di Don Callis a Matt Jackson sul mancato appoggio a Kenny Omega che si conclude con uno schiaffo a cui il membro degli Young Bucks non reagisce

WWE, la Top 5 dei momenti lifestyle di Wrestlemania

Resa dei conti tra Sabian & Miro e i Best Friends

  • Spettacolare 6-Men Tag Team match vinto da Kenny Omega & Good Brothers ai danni dei Lucha Bros & Laredo Kid: è proprio quest’ultimo ad essere finito con la combo V-Trigger/One Winged Angel
  • Jon Moxley si presenta sullo stage, Omega lo invita a entrare ma scappa con i Good Brothers quando arrivano anche gli Young Bucks
  • Nyla Rose & Bunny battono Hikaru Shida & Tay Conti: l’arbitro si distrae con Vickie Guerrero, a bordo ring presenti la stable di Matt Hardy e il Dark Order

WWE, nella Hall of Fame anche il leggendario attore William Shatner

  • Orange Cassidy & Chuck Taylor hanno la meglio su Miro & Kip Sabian nell’Anarchy Arcade match anche grazie al ritorno di Kris Statlander, che mette fuori gioco Penelope Ford, e di Trent che contribuisce alla running powerslam su un tavolo ai danni di Sabian che vale la vittoria

SHARE