SHARE
wrestlemania 37 Edge

Ci avviciniamo ormai sempre più a Wrestlemania 37, il cui main event sarà rappresentato dall’incontro per lo Universal Championship tra il campione Roman Reigns, il vincitore del Royal Rumble match Edge e Daniel Bryan. Intervistato da APP. com, il lottatore canadese ha detto la sua non solo sull’incontro ma anche sulla nuova versione del personaggio di Reigns e di come possa essere percepita dal pubblico dal vivo (che tornerà, in parte, esclusivamente per le due serate di Wrestlemania).

WWE, quale futuro per gli ex membri della Retribution?

WWE, Edge parla del “nuovo” Roman Reigns e del main event di WM 37

“Il pubblico non ha mai visto questa versione di Roman Reigns e penso che sia esattamente la versione che voleva vedere da molto tempo. Non sappiamo però come reagirà”, ha spiegato Edge. “Così come non sappiamo come reagirà al fatto che ho buttato fuori vecchi elementi della Rated-R Superstar. Bisogna sperare comunque che in qualche maniera reagiscano e mi piacerebbe pensare, per quanto tutti siamo affamati di tornare a fare intrattenimento con persone attorno, che anche loro siano familici dal punto di vista della reazione”.

WrestleMania 37, i titoli di coppia femminili saranno difesi

Edge ha poi commentato il senso di questo main event di Wrestlemania. “Abbiamo 3 ragazzi a cui è stato detto che non avrebbero più potuto lottatore. E invece eccoci qui. Penso che questo aspetto sia davvero folle, no fa parte della narrazione di questa storia ma non possiamo di certo ignorarlo. La storia parla di problemi più grandi, del non arrendersi mai. Di tenacia e determinazione e non solo nel dover accettare ciecamente qualcosa. Le tre persone che interpretano i personaggi coinvolti hanno quella mentalità” ha concluso Edge.

C’è ovviamente molta attesa per questo incontro e anche il vincitore della contesa, al momento, non sembra essere particolarmente telefonato. Vedremo cosa succederà nella seconda serata del PPV.

WWE, la Top 5 dei momenti lifestyle di Wrestlemania

SHARE