Home News WWE, Titus O’Neil premiato con il Warrior Award

WWE, Titus O’Neil premiato con il Warrior Award

Titus O'Neil

Titus O’Neil continua a ricevere attenzione per il suo grande lavoro svolto a livello umanitario per la WWE. Ormai assente da tempo dal ring, l’ex membro dei PrimeTime Players sta svolgendo un ruolo istituzionale e da ambasciatore molto importante per la federazione, segnalandosi come una persona molto impegnata per cause di beneficenza ed eventi legati a tali iniziative. Ebbene, dopo avergli affidato la conduzione della Wrestlemania di quest’anno insieme ad Hulk Hogan, la WWE ha voluto concedere un altro premio a Titus O’Neil, rendendolo il vincitore del Warrior Award dell’anno 2020.

WWE, STEVE AUSTIN DICE LA SUA SULLA CONCORRENZA CON LA AEW

WWE, Titus O’Neil premiato con il Warrior Award

Il Warrior Award è un premio, istituito dopo la scomparsa di Ultimate Warrior, che viene consegnato durante la cerimonia della Hall of Fame alle personalità legate al mondo del wrestling che si sono distinte in maniera positiva. In molti ipotizzavano che il premio potesse andare alla memoria di Shad Gaspard ma la WWE ha optato per consegnarlo proprio a O’Neil.

WRESTLEMANIA 37, MUSTAFA ALI PENSAVA DI LOTTARE CONTRO KOFI KINGSTON

Nel comunicato, la WWE – per bocca in particolare di Stepanie McMahon – si congratula con O’ Neil spiegando come “nonostante Titus non cerchi l’attenzione attraverso i suoi gesti sarà un piacere vederlo ricevere un riconoscimento meritato per tutto ciò che ha fatto”.

Di seguito ecco il post di Twitter della WWE che contiene anche la nota presente sul sito.

Titus O’Neil in WWE ha vinto un titolo di coppia con Darren Young e si è segnalato come uno dei personaggi più carismatici e ben accetti della compagnia, oltre che appunto per le sue doti umane.

BAYERN MONACO PSG, CHAMPIONS LEAGUE: PRONOSTICI E ANALISI

Previous articleAjax Roma, Europa League: pronostici e analisi
Next articleGranada Manchester United, Europa League: pronostici e analisi
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.