SHARE
wrestlemania 37
Fonte Immagine: @WrestleMania (Twitter)

Cambia la stipulazione di un match a soli 5 giorni da WrestleMania 37: la card del Grandaddy of Them All ha infatti subito una variazione nel corso dell’ultima puntata di RAW, quando il single match tra Bad Bunny e The Miz previsto per Night 1 (sabato) si è trasformato in un tag team match.

Al fianco del rapper portoricano avremo così il connazionale Damian Priest, mentre a quello di Miz ci sarà ovviamente John Morrison.

WrestleMania 37, Bad Bunny VS The Miz diventa un tag team match

Questo era il piano della WWE fin dal principio per il match di Bad Bunny, ma era stato momentaneamente accantonato in attesa di conoscere le condizioni di salute di Morrison che si era infortunato durante la Royal Rumble.

WrestleMania 37, la card ufficiale del grande evento WWE

Evidentemente i medici devono aver dato il via libera per il ritorno sul ring dello Shaman of Sex, perché nell’ultimo episodio di RAW i due hanno prima imbrattato la costosa Bugatti da 3 milioni di dollari di Bad Bunny e poi lo hanno aggredito alle spalle, ricordandogli che la WWE è casa loro e che quando gli è stato chiesto avrebbe dovuto mostrare rispetto.

Più tardi Bunny, in compagnia di Damian Priest, ha parlato del suo grande amore per il wrestling e per la WWE e confessato il suo rispetto per ogni superstar, The Miz incluso. Un rispetto che però l’ex WWE Champion non ha mostrato nei suoi confronti fin dall’inizio e che lo ha portato a oltrepassare il limite. Da qui la richiesta di un tag team match, accettata dai due heel, e dunque il cambio di stipulazione per WrestleMania 37.

WWE, i grandi match: la Royal Rumble 1992

C’è molta curiosità riguardo le reali capacità in-ring di Bad Bunny, in WWE dallo scorso gennaio dopo essere apparso come ospite musicale durante la Royal Rumble dove ha cantato “Booker T”, brano dedicato all’Hall of Famer della compagnia.

Il rapper portoricano, dopo aver detenuto per quasi un mese il 24/7 Championship, si è alleato con il connazionale Damian Priest e secondo le voci dal backstage si è impegnato moltissimo negli allenamenti per farsi trovare pronto in vista di WrestleMania 37. Non ci rimane che aspettare sabato per scoprire come andrà la sua performance.