SHARE
WWE Sasha Banks WrestleMania 37
Fonte Immagine: @MrSashaBanks (Twitter)

Sasha Banks è stata una delle protagoniste assolute della Night 1 di WrestleMania 37 chiudendo la serata con il suo match contro Bianca Belair valido per lo SmackDown Women’s Championship che ha visto l’affermazione della EST della WWE.

Se l’onore di aprire il primo appuntamento con il pubblico da parte della WWE dopo più di un anno è infatti toccato a Drew McIntyre e Bobby Lashley, sono state proprio Bianca Belair e Sasha Banks a concludere la prima parte dell’edizione numero 37 di WrestleMania con un match bello e appassionante.

WrestleMania 37 report – Night 1: i risultati dell’evento WWE dell’anno

Sasha Banks rompe la kayfabe a WrestleMania 37

Alex McCarthy di talkSPORT ha poi notato un particolare che a molti era sfuggito: subito dopo la sconfitta, mentre la nuova campionessa festeggiava la vittoria – arrivata peraltro dopo un main event storico, il primo a WrestleMania tra due atlete afroamericane – la Banks, rimasta in disparte a bordo ring, ha stentato a nascondere la sua gioia per la collega e amica nella vita di tutti i giorni.

Come molti sapranno la kayfabe è la cosiddetta “maschera” che per anni il wrestling professionistico ha imposto ai propri atleti, chiedendo loro di mantenere anche lontano dal ring gli atteggiamenti del loro personaggio e di trattare allo stesso modo i rapporti personali per non togliere veridicità agli incontri e alle rivalità.

WWE 2K22, annunciato il nuovo videogioco della compagnia: il trailer

Oggi questa linea di condotta è senz’altro meno stringente, ma sorprende comunque la malcelata gioia della Banks, che nella storyline che l’ha vista contrapposta alla Belair – vincitrice della Royal Rumble 2021 e sua sfidante già da gennaio – ha lentamente turnato heel per aiutare la costruzione del match.

Sasha Banks è stata molto apprezzata dal WWE Universe nel giorno successivo al match, quando sul web si sono diffusi foto e screenshot che immortalavano i segni sul suo corpo dopo che Bianca Belair l’ha “frustata” con la sua caratteristica lunga treccia.

WrestleMania 37, nessun pericolo maltempo nella Night 2

L’ennesima dimostrazione dell’abnegazione e dello spirito di sacrificio di questa straordinaria atleta, che può essere senza alcun dubbio considerata tra le migliori di oggi e probabilmente di sempre.