Home News WWE, Daniel Bryan racconta le strane sensazioni provate a Wrestlemania

WWE, Daniel Bryan racconta le strane sensazioni provate a Wrestlemania

Daniel Bryan
FOTO - Facebook Daniel Bryan

Da sempre uno dei più amati tra i fan, Daniel Bryan ha partecipato al main event di Wrestlemania 37 nel match valevole per il WWE Universal Championship che ha coinvolto anche l’altro sfidante Edge e il campione Roman Reigns, il quale ha poi mantenuto la cintura. Intervistato da BT Sport sulla notte di Wrestlemania, lo stesso Bryan ha parlato delle strane sensazioni provate durante l’incontro che potrebbero averlo addirittura condizionato nel capire se continuare o meno la sua carriera.

UFC 261: Usman vs Masvidal, dove vedere in tv e in streaming

WWE, Daniel Bryan racconta le strane sensazioni provate a Wrestlemania

“E’ stata davvero una cosa strana. Mi ci è voluto del tempo per elaborare completamente questo tipo di esperienza perché non è stata una cosa normale per me. Mi sentivo quasi come fuori dal mio corpo. Quando faccio wrestling sento che sto dando tutto me stesso e che mi diverto a farlo. Ma era strano, mi trovavo là fuori e sentivo come se fossi distaccato. Ho avuto una strana sensazione. Non so perché sia accaduto ma è stato diverso da qualsiasi cosa avessi mai provato durante la mia carriera in ring” ha provato a spiegare l’ex WWE Champion.

AEW, Chris Jericho invita l’ex WWE Tucker al suo podcast

Bryan ha peraltro rivelato di non aver ancora rivisto l’incontro. “Non l’ho riguardato e non so se rivederlo mi aiuterebbe a capire perché mi sentivo così distaccato. Non so, forse era un segno che è ora di lasciar perdere il wrestling a tempo pieno. O forse che semplicemente non ho l’appagamento che avevo prima. Ho cercato anche di parlarne con alcuni amici. Il mio contratto è in scadenza tra poco tempo e sto ancora cercando di capire cosa voglio fare della mia vita” ha concluso. Bryan dunque potrebbe addirittura pensare di ritirarsi, secondo quanto spiegato.

WWE, Ronda Rousey annuncia di essere incinta

Previous articleWWE, Charlotte Flair: ecco perché in storyline è stata sospesa
Next articleAEW, Christian Cage svela chi avrebbe voluto affrontare in WWE
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.