SHARE
Kamaru Usman
FOTO - Kamaru Usman

In occasione della conferenza stampa di presentazione di UFC 261, Kamaru Usman ha parlato del suo incontro con Jorge Masvidal per quanto concerne il titolo dei pesi welter. I due si affronteranno per la seconda volta dopo il primo match di qualche mese fa, che fu dominato da Usman contro un Masvidal che aveva accettato l’incontro con pochissimo preavviso.

AEW, Christian Cage svela chi avrebbe voluto affrontare in WWE

UFC, Kamaru Usman in conferenza stampa pre match contro Masvidal

Ecco le parole di Usman: “Innanzittuto sono molto contento di avere di nuovo i fan presenti e sentire l’energia di tutti. Ringrazio Dana White per questo. La faida con Jorge è personale? No, per me no, se qualcuno la vuole rendere una cosa personale è sicuramente lui. Per me non c’è niente di personale, riguarda soltanto il business. Lui è solo il prossimo ragazzo che batterò.

Masvidal dice che mi farà il culo? L’ha detto anche la prima volta e abbiamo visto com’è finita. Naso rotto? Non per merito suo, quando sono andato a combattere lo avevo già. Masvidal ha 14 sconfitte in carriera, di cui 7 nella UFC e 3 negli ultimi 6 match. Ora si siede qui soltanto perché sono io ad averlo scelto. Deve ricordarsi la mia faccia”

WWE, Charlotte Flair: ecco perché in storyline è stata sospesa

Confronto e parole dure quindi con il suo avversario. Usman – che da Dana White è stato definito come il miglior peso welter della storia – dovrà dunque difendere il suo titolo dall’assalto di un avversario comunque molto tosto come Masvidal. Il primo match infatti potrebbe essere solo relativamente indicativo, dato che in quella occasione Masvidal accettò l’incontro con un preavviso davvero corto, preparandosi in soli 6 giorni per una contesa contro un avversario di assoluto valore.

UFC 261: Usman vs Masvidal 2, dove vedere in tv e in streaming

SHARE